Varese stoppato dalla neve, Unni ancora beffati

Salta la trasferta di Botticino per i biancorossi; la Ilop cede a Dalmine nei minuti finali. In C Territoriale Tradate perde il big match di Novara, Busto vince sul velluto

SERIE C ELITE
Botticino-Varese non disputata
– Biancorossi fermati dalla neve che ha ricoperto il campo della formazione bresciana che, correttamente, ha avvisato in anticipo il team varesino. Evitata quindi una trasferta a vuoto.

Galleria fotografica

Dalmine - Unni 22-16 4 di 22

SERIE C INTERREGIONALE
Dalmine – Unni Ilop Valcuvia 22-16
– Gli Unni Ilop Valcuvia perdono anche sul campo del fanalino di coda Dalmine, in un match tra due squadre ancora senza vittorie (foto M. Liorre). Troppo fallosa la formazione valligiana che su un campo fangoso, come in altre occasioni, si è fatta sfilare la vittoria nei minuti finali. Gli Unni hanno concesso subito un piazzato a Morandini ma nei minuti successivi ha espresso un buon gioco e con due piazzati di Alberto Rossi è passata a condurre 6-3. Poi però i varesini sono calati e le due mete dei bergamaschi Dell’Aquila e Morandini hanno causato il 15-6 dell’intervallo. A ridare fiducia alla Ilpo (10′ st) è stata la meta di Alberici per il -4, marcatura che ha portato l’inerzia a favore degli uomini di Cattaneo e Lastra. Così è arrivata anche la meta di Ermete Rossi e il meritato vantaggio ospite. Fino a 3′ dal termine il punteggio è rimasto bloccato sul 15-16 ma la seconda meta di Dell’Aquila ha riportato avanti i padroni di casa che poi hanno respinto’ultimo assalto della Ilop e festeggiato il 22-16 finale. La sfida è stata corretta nonostante i quattro gialli sventolati da Carotenuto (Scotti e Padula per gli Unni), dati a termini di regolamento; tanto agonismo in campo ma giocatori che hanno rispettato gli avversari e regalato spettacolo al pubblico presente. Settimana prossima a Cassano gli Unni ospiteranno Gossolengo, squadra prima della classe. Poi pausa natalizia e appuntamento a gennaio.
Risultati: Casalmaggiore-Gussago 48-10; Cus Milano- Asr Milano 5-12; Asola-Cernusco rinviata, Gossolengo-Valtellina rinviata, Dalmine-Valcuvia 22-16. Classifica: Gossolengo* 27, Cernusco** 24, Casalmaggiore 24, Asola* 19, Asr Milano 18, Cus Milano* 17, Valtellina** 12, VALCUVIA 9, Gussago 5, Dalmine* 1. Ogni asterisco una partita in meno
 
SERIE C TERRITORIALE
Amatori Novara-ReFlex Tradate 17-12 –
Il Novara ha vinto il big match di giornata rafforzando il primato in classifica e allontanando il Tradate a 9 punti. La partita é cominciata bene per la ReFlex che è andata in meta al primo minuto; da una touche in zona d’attacco si è formata una maul avanzante e Zecchin ha schiacciato l’ovale oltre la linea. 7-0 con la trasformazione di Clerici. Al 30′ circa è arrivato anche il 12-0 per il Tradate con la meta di Bollini ma verso fine tempo il Novara con Giroletti ha segnato il piazzato del 3-12. Nel secondo tempo due mete piemontesi hanno ribaltato la partita: la prima di Freitas e la seconda di Loretti a ridosso del fischio finale. Vittoria non scontata per la capolista e prima doccia gelata per i "muccaleoni" diretti da Silvio Repossini i quali, per vincere il girone, dovranno ora sperare in qualche passo falso dei rivali prima della partita di ritorno.

Derthona-Busto 3-52 – Il Busto ha vinto a Tortona con grande margine pur concedendo i primi tre punti segnati in partita del Derthona, per il resto a secco da inizio campionato. Per il team di Moro arrivano otto mete: Casnaghi e Cassia hanno segnato una doppietta, una meta a testa per Cartabia, Adelini, Baxiu e Cattaneo. Sono scesi in campo anche i giocatori meno impiegati fin qui: per loro una buona prova. La nota stonata è rappresentata dai troppi falli commessi dalle fenici. Derby nel prossimo turno fra il Busto e il Tradate che sul proprio campo vorrà rifarsi dopo lo smacco subito in terra piemontese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 dicembre 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Dalmine - Unni 22-16 4 di 22

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.