Veltroni: “Piccole librerie, dovete resistere”

L’ex segretario del Partito Democratico ha presentato il suo ultimo libro in Villa Gianetti di fronte a 120 persone. Evento organizzato dalla Libreria Pagina 18

«Piccole librerie, dovete resistere». Parole di Walter Veltroni, parlamentare del Partito Democratico, in visita a Saronno per presentare lunedì sera il suo nuovo libro “L’isola e le rose”. L’iniziata, che si è svolta in villa Gianetti di fronte a oltre un centinaio di persone, era organizzata dalla Libreria Pagina 18 di Saronno, molto attiva nell’organizzazione di presentazione di libri con gli autori.
Veltroni ha prima fatto una visita proprio nella piccola libreria indipendente, intrattenendosi con i proprietari. Ha voluto conoscere la storia del negozio e il loro impegno nel fronteggiare la crisi: «Dovete resistere – ha detto loro Veltroni -. Sono le piccole librerie che permettono di avere un contatto forte con il territorio. Nonostante il periodo difficile non dovete mollare». Veltroni, insieme al sindaco Luciano Porro e a diversi assessori della città, si è poi diretto alla presentazione del libro, nella vicina Villa Gianetti.
“L’isola e le Rose” si ispira a un fatto realmente accaduto e dimenticato: racconta il sogno di libertà di quattro amici riminesi, un po’ vitelloni e un po’ visionari, che per qualche mese riescono a dare vita a un nuovo Stato, su un’isola, dovendosi però poi scontrare con la realtà.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.