Voleva partire con 78 carte di credito, arrestato

Un 34enne pronto all'imbarco per il Costa Rica aveva nel bagaglio 78 carte clonate e tre apparecchi per manomettere sportelli Bancomat. A fermarlo ci hanno pensato i Carabinieri dell'aeroporto

Era pronto a partire per il Costa Rica per affari, ma per il business che aveva in mente non era proprio di quelli puliti: i carabinieri di stanza a Malpensa hanno fermato un34enne che stava imbarcandosi per il Centro America "armato" di carte di credito false, che i militari ritengono fossero destinate a qualche truffa telematica. I carabinieri hanno intercettato nella zona partenze del Terminal 1 un uomo che alla vista della pattuglia ha mostrato subito un atteggiamento inquieto ritenuto sospetto: l’uomo, un 34enne cittadino rumeno con pregiudizi di polizia, che stava per imbarcarsi per il Costa Rica, è stato sottoposto a perquisizione personale e  trovato in possesso di ben 78 carte di credito clonate nonché di tre apparecchiature utilizzate per la manomissione dei bancomat. Probabilmente avrebbe utilizzato dal Costa Rica tali carte di credito, ai danni di decine di persone. L’uomo è stato arrestato per possesso di carte di credito clonate e trasferito, su disposizione dell’A.G., nel carcere di Busto Arsizio.

In questo periodo i carabinieri della Compagnia di Gallarate hanno intensificato i controlli sui terminal 1 e 2 dell’aeroporto di Malpensa: negli ultimi giorni i militari della locale Stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno identificato complessivamente circa 100 persone e controllato una trentina di autovetture.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.