Fa cadere la sabbia del gatto, il padrone 22enne gli spacca la gamba a martellate

La vittima è un cittadino albanese 60enne che per guadagnare qualcosa effettua dei lavori di volantinaggio casa per casa. È ricoverato al Mater Domini con un frattura scomposta

Ieri pomeriggio, mercoledì 27 marzo, un passante ha chiamato il 112 riferendo che vi era una lite violenta in corso tra due uomini a Rescaldina, in largo Amigazzi. Subito sono giunti i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Legnano, che hanno trovato un uomo sanguinante a terra con una grave ferita alla gamba sinistra. I carabinieri, in base alle dichiarazioni fornite dalla vittima e dai testimoni, hanno subito individuato l’aggressore, residente poco distante e hanno così ricostruito l’accaduto.
La vittima è un cittadino albanese 60enne che per guadagnare qualcosa effettua dei lavori di volantinaggio casa per casa.
Ieri pomeriggio, mentre inseriva dei volantini in una cassetta postale, involontariamente ha fatto cadere un sacco di sabbia per gatti, posizionato vicino, che si è rovesciato a terra causando l’ira del padrone di casa, un 22enne che vedendo la scena si è subito scagliato contro l’uomo, con cui è nata un’accesa discussione.
Di lì a poco, tuttavia, la situazione è precipitata: il giovane, entrato all’interno dell’abitazione, ha preso un martello da carpentiere e ha colpito violentemente la vittima alla gamba sinistra, causandogli gravissime ferite e lasciandolo agonizzante a terra.
Una violenza tale che il martello è stato ritrovato, con il manico spezzato, all’interno della casa e sequestrato, mentre il giovane ammetteva di aver colpito il 60enne giustificandosi di essere stato a sua volta aggredito dallo stesso.
Il giovane è stato arrestato con l’accusa di lesioni gravi e portato al carcere di San Vittore di Milano, mentre la vittima è ricoverata all’ospedale Mater Domini di Castellanza, dove sarà operato per una frattura scomposta.
(Foto repertorio)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 marzo 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.