30 all’ora nei centri storici minori? Si può fare

Un recente incidente nelle parte vecchia di Arnate ha riportato d'attualità la sicurezza stradale nelle strette vie delle frazioni. Il sindaco: "Valutiamo, anche per alcune vie intorno alla ZTL del centro"

Limite di 30 all’ora nelle strade dei centri storici minori? Era uno dei punti del programma del centrosinistra, per migliorare la sicurezza in particolare di chi si muove a piedi o in bici. E ora, dopo due anni dalle elezioni, sembra il momento: «Siamo a buon punto, dovremmo definire entro il mese le strade da assoggettare al limite a 30 all’ora» dice il sindaco Edoardo Guenzani. Non un provvedimento ampio e di emergenza (come fatto ad esempio a Saronno, con finalità ambientali), ma ristretto a zone precise, a partire dalle strade strette dei centri storici "minori", quelli di Crenna, Arnate, Cedrate (nella foto, via Fiume), Cajello. Con qualche aggiunta in più: «Non solo i centri storici minori, ma anche alcune vie nel centro intorno alla ZTL, in prossimità di alcuni punti specifici», dice ancora il sindaco.
L’argomento è stato affrontato lunedì in giunta e si studia il via libera, visto anche l’incidente che nella giornata di sabato, ad Arnate, ha riportato sotto i riflettori la questione della sicurezza stradale. Anche l’assessore all’urbanistica Giovanni Pignataro guarda con favore all’operazione: «Concordo poi con il consigliere Dall’Igna sul fatto che fatto il divieto, il difficile è farlo rispettare». Definire le zone su cui intervenire, in ogni caso, non è che il punto di partenza

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.