Angoli di poesia di Rocco Preite

Una mostra a Palazzo Cicogna celebra i sessant'anni di carriera

Una carriera artistica lunga, ricca di successi di critica e di pubblico, che viene celebrata nella città amata, vissuta e dipinta dall’artista che celebra i sessant’anni di carriera. Un traguardo importante, quello di Rocco Preite, pittore bustese che la città vuole celebrare, a sessant’anni esatti dalla prima mostra, con un’esposizione nella prestigiosa sede di Palazzo Marliani-Cicogna.

«Il sessantennio di pittura di Rocco è un bel traguardo.  Rocco ci è arrivato, ma quel che più conta è che ci è arrivato soddisfatto di tanto lavoro e ancora dotato di spirito giovanile, se per giovanile si intende la capacità di guardare ciò che ci circonda con occhio creativo, anzi ri-creativo di sempre nuove emozioni», scrive il critico Giuseppe Magini nel catalogo della mostra antologica “Angoli di Poesia”.

Una mostra che raccoglie il meglio della produzione di Preite, proveniente da collezioni private, da quella personale dell’artista, e le ultime opere inedite. Quadri che raccontano la città com’era e com’è, la sua trasformazione e gli angoli dimenticati, senza dimenticare la bellezza della brughiera, della natura e dei gesti dell’uomo.

La mostra, dal 18 maggio al 2 giugno, sarà visitabile dal martedì al sabato, dalle 15 alle 19, e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 a Palazzo Marliani-Cicogna, in piazza Vittorio Emanuele II a Busto Arsizio.

 

Rocco Preite, pittore professionista, abita e lavora a Meina, sul Lago Maggiore. Nato il 1935 a Venosa, vicino Potenza, ha al suo attivo 75 mostre personali in Italia e all’estero. Ma sempre con Busto nel cuore: la sua prima esposizione è datata 17 Maggio 1953 presso la Sala Borroni di Busto Arsizio. È presente nei volumi d’arte: Catalogo Bolaffi, Annuario Comanducci, Dizionario critico Monteverdi

Enciclopedia Leonardo, ARS Boniporto, Il Quadrato, Arte mercato.

Ha fatto parte per oltre 15 anni del gruppo "Pittori di Via Bagutta" a Milano e dell’Associazione pittori "Il Naviglio" di Milano. Ma è Busto la sua città infatti, nel 1977, è tra i fondatori del CAB (Centro Artecultura Bustese). Ha partecipato, con positivo giudizio della critica e, soprattutto, quello entusiasta del pubblico, a tantissimi concorsi di pittura, ottenendo importanti riconoscimenti fra i quali due primi premi consecutivi 1997 – 1998 al concorso "cartolina da Busto" a Palazzo Bandera.

 

ANGOLI DI POESIA
la città e i paesaggi della brughiera nelle opere 
di ROCCO PREITE

1953 – 2013: 60 ANNI DI PITTURA

18 maggio – 2 giugno 2013

Palazzo Marliani – Cicogna piazza Vittorio Emanuele II – Busto Arsizio (VA)

INAUGURAZIONE: sabato 18 maggio – ore 17.00

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.