Carroponte 2013: tutti i concerti della quarta stagione

Si comincia il 29 maggio e si continua con un cartellone di alto livello: da Adam Green, Devendra Barnhart a Salmo e Fedez senza dimenticare Max Gazzè, Il Teatro degli Orrori, Roy Paci

Dopo il successo della passata edizione, dopo i numeri che ha snocciolato in questi primi tre anni, più di 350 serate (la maggior parte delle quali ad ingresso gratuito o a costoaccessibile) tra eventi live, performance, teatro e laboratori; più di 250.000 le presenze solo nel 2012, arriva la quarta e attesissima stagione di Carroponte, l’area archeologicaindustriale ex Breda in cui dal 2010 Arci Milano organizza la manifestazione e cura ilprogetto in collaborazione con il Comune di Sesto San Giovanni.

Comincia il 29 maggio e e inebrierà di musica e cultura il cielo di Sesto fino a metà settembre: eventi live, incursioni teatrali, performance e incontri, inseriti nella ormaiconsueta cornice cui fanno da corollario l’area ristorazione e l’area lounge. Il cartellone 2013 si conferma per il suo spessore culturale e di livello internazionale: da ADAM GREEN (30 maggio) il cantante anti-folk, ex componente dei Moldy Peaches reduce dal successo del suo ultimo lavoro con Binki Shapiro, al fondatore dei giganteschi Sonic Youth LEE RANALDO (20 giugno), dall’acclamato frontman dei Frames e degli Swell Season GLEN HANSARD (6 luglio), all’autentica leggenda del rock PATTI SMITH (25 luglio), dai gorgheggi vellutati di CAT POWER (7 luglio) all’intramontabile aura folk rock anni ‘70 di JONATHAN WILSON (22 luglio), ai divertissement delfolksinger texano DEVENDRA BANHART (il 27 luglio), fino allo ska giamaicano degli SKATALITES (31 luglio). Queste sono solo alcune delle star internazionali che faranno tappa a Sesto San Giovanni durante i propri tour mondiali.

Di altissima caratura anche i nomi degli artisti di casa nostra: si va da IL TEATRO DEGLI ORRORI, una delle realtà di punta della scena alternative-rock italiana, che inaugura lastagione il 29 maggio all’anima sperimentale del trombettista siciliano ROY PACI (18giugno) con il suo nuovo progetto CorLeone, ai grandi ritorni di NEFFA (15 giugno) che ritorna dopo 3 anni di silenzio, e dell’intramontabile NADA (28 giugno), dall’attesoalbum della band piemontese PERTURBAZIONE (4 luglio) a MAX GAZZE’ fresco di certificazione Digital Download d’Oro per il suo “Sotto Casa”(l), passando fra gliamatissimi dal pubblico hip hop FEDEZ con le sue tre nomination agli MTV Awards (12luglio) e il beatwriter graffiante e disincantato SALMO (17 luglio).

“Nonostante una congiuntura economica che ha creato non poche difficoltà nellacostruzione del calendario (il 2013 sarà ricordato a lungo come l’anno in cui sonosaltati grandi appuntamenti musicali come Gods of Metal, RockInIdrho, HeinekenJammin’ Festival), difficoltà che attraversano pesantemente tutto il settore e di certo non aiutano realtà no Profit come Arci Milano – dice il presidente Emanuele Patti – possiamo continuare a vantare tantissimi eventi gratuiti o quanto più accessibili nel costo del biglietto d’ingresso”.

Eterogenea e multidisciplinare come sempre la proposta. Il 3 luglio il palco principale ospiterà il grande TANGO degli argentini OTROS AIRES per la prima grande MILONGA del Carroponte.

Anche nel 2013, il grande Teatro: tra gli appuntamenti da non perdere il 1 luglio SONGn.14: il concerto teatrale con l’ex Mercanti di Liquore LORENZO MONGUZZI e l’accompagnamento teatrale del celeberrimo drammaturgo, regista e attore bellunese MARCO PAOLINI; all’interno del PROSA et LABORA FESTIVAL, il 16 giugno, troviamo ASCANIO CELESTINI con il suo travolgente racconto teatrale“Fabbrica”.

Non mancano proposte decisamente out of mainstream, come la sonorizzazione adopera degli artisti Le Gros Ballon del capolavoro espressionista di Robert Wiene“IL GABINETTO DEL DOTTOR CALIGARI” (1922), pietra miliare del cinemauniversale, prevista per il 17 giugno.

E poi le “feste”. Perchè Carroponte non è solo arena estiva, ma anche luogo di incontrie dibattiti in cui ci si confronta sui temi che attraversano la città e il nostro tempo.Comincia CGIL in festa nel weekend 21, 22 e 23 giugno: tre giorni di musica, incontrie dibattiti “con la testa al lavoro” come recita il claim del programma, che prevede tral’altro le esibizioni di Francesco Baccini, Lo Stato Sociale e della Chalga Band. Si prosegue dal 29 giugno al 7 luglio “Arci in festa”con la festa di Arci Milano e dei suoi circoli; dal 20 al 29 luglio III edizione della festa metropolitana di Sel Milano. Infine dal 29 agosto a metà settembre festa provinciale del Pd Milano.

E, come in ogni spazio aggregativo che si rispetti, al Carroponte non si passa ma si trascorre un pomeriggio, una serata. Ci si ferma e si sta insieme. L’area Mangia&Bevi, comprensiva di ristorante, pizzeria e griglieria, è pronta a deliziare palati in modo “buono e giusto” e a prezzi come sempre accessibili. Non mancheranno Felicittà, la deliziosa area lounge creata con materiali di recupero, dove fermarsi e godere in completo relaxle serate in città, e lo spazio Libreria Interno4, gestita quest’anno da NdA, perchè“senza libri non si può stare”.

Come sempre tanti gli incontri, i dibattiti e le presentazioni di libri che si terranno sottoil tendone dello Spazio Uniabita. Ed infine materiali di recupero, acqua gratis, utilizzo di Mater-Bi e PLA, prodotti dellafiliera corta e promozioni per chi arriva in bicicletta. Perchè Carroponte ha a cuore l’ambiente e gli stili di vita sostenibili.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.