Coloured Swing Band in concerto per Unicef

L'appuntamento è per domenica 2 giugno al Cinema Teatro Apollonio. Aperte le prevendite

La band Coloured Swing Band sostiene come per il 2012 la campagna nazionale Unicef  e per il 2013 “Vogliamo zero”, contro la mortalità infantile e torna a presentarsi in concerto . L’appuntamento è per domenica 2 giugno al Cinema Teatro Apollonio. 

Ogni giorno muoiono 22.000 bambini al di sotto dei cinque anni per malattie di ogni tipo e denutrizione, cause che possono essere prevenute. Ora grazie all’impegno di Unicef con i suoi volontari e ambasciatori di rilievo in ogni campo a livello internazionale e nazionale, ricordiamo il “nonno” d’Italia Lino Banfi, il conduttore di programmi scientifici Alberto Angela, e con la nuova entrata nel novero degli ambasciatori Unicef di Emiliano Mondonico allenatore “buono” di squadre di Calcio di serie A e B, siamo arrivati a 19.000! La strada è lunga e impervia ma uniti riusciremo ad arrivare “A ZERO”. Con la collaborazione del Comune di Varese, del centro Kiwanis di Varese (organizzazione al servizio dei bambini nel mondo), alla Federazione Autonoma Bancari Italiani di Varese, Groupama Assicurazioni Varese, nonché al patrocinio della Provincia di Varese e dell’ Azienda Sanitaria Locale, Fondazione Comunitaria del Varesotto, la Coloured Swing Band si esibirà domenica 2 Giugno alle ore 21 al Teatro Apollonio di Varese, piazza Repubblica.

I biglietti si possono acquistare presso il punto d’incontro Unicef di Varese in via Como 28 nei seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 (tel 0332/238640), e presso le casse del teatro la sera dell’evento, con un contributo di euro 10.

L’intero incasso sarà devoluto all’Unicef per il progetto “Vogliamo Zero”. E se volete approfondire visitate il sito www.Unicef.it , e il sito della Band www.colouredswingband.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.