Commette sei reati in una notte ma è a piede libero

Notte di follia per un 32enne che ha aggredito con un coltello un suo vicino di casa dopo avergli bucato le ruote dell'auto. Insulti anche ai Carabinieri intervenuti per fermarlo e alla fine è tornato a casa con una denuncia

E’ entrato in caserma da incensurato e ne è uscito (incredibilmente a piede libero, ndr) con una sfilza di reati commessi in una sola volta. I militari della stazione dei Carabinieri di Castellanza hanno denunciato per i reati di violazione di domicilio, minaccia, lesioni personali aggravate, porto abusivo di oggetti atti ad offendere, danneggiamento e oltraggio a Pubblico Ufficiale uno straniero di 32 anni, residente a Olgiate Olona. Tutto è iniziato alle prime luci dell’alba quando l’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si è presentato a casa del suo vicino, con cui già in passato aveva avuto numerosi diverbi per futili motivi e, dopo aver forato con un coltello da cucina gli pneumatici della sua vettura, lo ha minacciato e lo ha aggredito procurandogli fortunatamente solo lievi lesioni da taglio alla mano. I Carabinieri di Castellanza, immediatamente intervenuti sul posto, dopo aver immobilizzato l’aggressore hanno prestato i primi soccorsi alla vittima, subito accompagnata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Busto Arsizio per le cure mediche del caso.
L’aggressore, invece, durante le procedure all’interno della caserma, ha completato la notte di follia inveendo contro gli stessi militari, oltraggiandoli ripetutamente con frasi ingiuriose.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.