Dal sagrestano digitale al vino, passando per una sartoria a km0

È partito il giro di tutti i comuni della provincia di Varese. Prima tappa nel cuore del Varesotto e da lì poi verso Sud e a seguire gli altri 140 "villaggi"

Una terza generazione di sarti, un campanaro digitale, un sindaco morazzonese dal Seicento. E poi vino, dolci, aperitivi, wifi libero, arte, cultura e tanto altro. Tutto questo è stato il primo giorno del 141 tour.
Morazzone è la terra di Pier Francesco Mazzucchelli, detto il Morazzone, pittore di fine Cinquecento, ma è anche uno dei luoghi dove si è ripreso a produrre il vino e dove si naviga wi-fi per le stradine del borgo.
È partito da qui il lungo tour per i 141 comuni della provincia (qui il calendario di tutte le tappe).
Seguiteci, scriveteci, cercateci, segnateci qualsiasi cosa vi passa per la testa. In una logica tutta "glocal", cerchiamo anche storie di persone che non vivono più nel loro paese di origine. Potete inviare le vostre segnalazioni a 141@varesenews.it
Per vedere il nostro tour cliccate qui.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Morazzone: i luoghi 4 di 30

Galleria fotografica

Morazzone: le persone 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.