E’ morta Rossella Falk

La grande attrice del novecento aveva 86 anni: ha ispirato Fellini e Antonioni, ed è stata definita "la Greta Garbo Italiana"

rossella falkRossella Falk è morta a Roma oggi, 5 maggio 2013.

Attrice che ha ispirato alcuni tra i più grandi registi italiani – da Fellini a Visconti, da Giuseppe Patroni Griffi a Diego Fabbri - si è spenta nella sua città natale a 86 anni.

Nata il 10 novembre 1926, figlia di un colonnello, Rosellina Falzacappa (questo il vero nome) si formò all’Accademia d’Arte Drammatica, e cominciò la sua lunga e straordinaria carriera a teatro: con frequenti e importanti incursioni, però, nel mondo del cinema, come ad esempio in "Otto e mezzo" di Federico Fellini. 
La Falk, la cui ultima interpretazione è stata in un film di Dario Argento,  "Non ho sonno" del 2000, è stata definita "la Greta Garbo italiana".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.