Edizione 2013 per il Premio giornalistico “Guido Vergani”

Il Premio è suddiviso in due sezioni istituzionali (per carta stampata e radiotelevisione) e una terza, sperimentale, per il web ed è riservato a giornalisti che lavorano nelle redazioni di cronaca della Lombardia

Il Gruppo Cronisti Lombardi bandisce il “Premio Guido Vergani – Cronista dell’anno 2013″ allo scopo di sottolineare il ruolo e la funzione che il Cronista svolge nel lavoro quotidiano a contatto diretto delle istituzioni e dei cittadini, e per dare un concreto riconoscimento a coloro che si sono particolarmente distinti per impegno professionale e umano.

Il Premio è suddiviso in due sezioni istituzionali (una per carta stampata, una per l’emittenza radiotelevisiva) e una terza, sperimentale, per il web (inteso come sviluppo multimediale di una notizia o di un’inchiesta) ed è riservato a giornalisti professionisti, praticanti e pubblicisti a tempo pieno che lavorano nelle redazioni di cronaca della Lombardia.

Il vincitore di ciascuna delle due sezioni istituzionali verrà premiato con la somma di 2.000 euro e una targa ricordo. I secondi classificati di ciascuna sezione verranno premiati con la somma di 1.000 euro e targa, i terzi classificati con la somma di 500 euro e targa. Per la terza sezione, web, è istituito un unico premio speciale di 1.500 euro. Un riconoscimento speciale, denominato “Premio Famiglia Mariella Alberini”, dell’importo di 1.000 euro, verrà assegnato, tra tutti i concorrenti delle tre sezioni, a un giovane cronista di età fino a 30 anni.

Gli articoli devono riguardare inchieste e servizi svolti nell’ambito del territorio regionale della Lombardia. I cronisti possono concorrere al Premio sia singolarmente sia riuniti in gruppi di lavoro, per ricerca e divulgazione di notizie, servizi, inchieste. Ciascun candidato potrà presentare un solo elaborato (sono ammessi più articoli o servizi solo nei casi di inchiesta o di eventi che si siano protratti per più giorni).  Sarà presa in considerazione l’attività svolta nel periodo compreso tra il 1 SETTEMBRE 2012 e il 31 AGOSTO 2013. Le candidature possono essere presentate da: Direttori, Capicronisti, Comitati di Redazione, Organismi sindacali e professionali dei giornalisti, singoli giornalisti, lettori. Le segnalazioni, complete di generalità del candidato (con data di nascita, recapito postale e telefonico e indirizzo mail) e del presentatore, testata ed eventuale motivazione della candidatura, devono essere inviate alla Segreteria del Premio (per info e bando: www.cronistilombardi.itwww.piazzettavergani.org).  Il materiale dovrà essere inviato inderogabilmente entro il 20 settembre 2013.

La Giuria sarà presieduta da Ferruccio de Bortoli, direttore del Corriere della Sera
e composta dal presidente dell’Ordine Giornalisti della Lombardia, dal presidente dell’Associazione Lombarda Giornalisti, da sei direttori di quotidiani o emittenti radiotelevisive operanti in Lombardia e dalla giunta del Gruppo Cronisti Lombardi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.