En Plein della Cardano Inline agli assoluti della maratona di Pattinaggio

Un autentico trionfo quello ottenuto dagli atleti blu arancio sul circuito di Massalombarda (RA), che ha visto la disputa del campionato italiano di gran fondo

Un autentico trionfo quello ottenuto dagli atleti blu arancio sul circuito di Massalombarda (RA), che ha visto la disputa del campionato italiano di gran fondo.
La gara, che vedeva alla partenza oltre 250 atleti divisi nelle categorie junior, senior e master, si e’svolta su un percorso di gara cittadino disegnato nella zona artigianale di Fruges a Massa Lombarda in provincia di Ravenna. Il percorso è stato ripetuto dieci volte per un totale di 42 chilometri. A contendersi i vari titoli italiani di categoria sono giunti nel Ravennate atleti provenienti da tutta Italia.
Il dominio degli atleti cardanesi è stato assoluto ed è culminando nella conquista di tutti e 4 i titoli italiani in palio.
I due campioni mondiali Francesca Lollobrigida e Fabio Francolini e gli junior Giulia Lollobrigida e Alberto Putignano hanno posto il proprio sigillo sulla manifestazione indossando tutti e quattro la maglia tricolore. Ma la magia blu arancio è stata sublimata dalle splendide prestazioni degli altri componenti della squadra che hanno consentito alla Cardano Inline di fregiarsi del titolo di campione d’italia della specialità.
Argento per Lorenzo Cassioli alle spalle del compagno di squadra Fabio Francolini e 5° posto di valore per Matteto Angeletti nella categoria assoluta. Fra le senior femmine bella prova anche per Alessandra Fois che ha chiuso all’ottavo posto. Fra gli junior prova di carattere per Gaetano Alario che e’ giunto ad un soffio dal podio conquistando un meritatissimo 4° posto dal sapore dolce amaro. Punti preziosi connotati da prove di assoluto rilievo sono giunti da Marcelo Donadio, Greta Alessi, Matteo Bordignon e Alessio Bartoli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.