European Dealer Championship in arrivo al Casinò

I migliori professionisti dell’intero continente si sfidano e per la prima volta lo spettacolo della competizione si svolgerà, dal 6 all’8 maggio, a Campione d’Italia

Anche i croupier giocano, anzi, nell’European Dealer Championship i migliori professionisti dell’intero continente si sfidano e per la prima volta lo spettacolo della competizione si svolgerà, dal 6 all’8 maggio, a Campione d’Italia. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Europea dei Casinò, ECA, che ai tavoli di blackjack e di roulette valuta le capacità sia tecniche sia relazionali dei concorrenti. Nel 2012, ad Helsinki, fu incoronato vincitore Davide Merli, croupier

del Casinò Capione d’Italia che quest’anno non difenderà il titolo optando a far parte della giuria per le gare che si svolgeranno nel Salone delle Feste del Casinò Campione d’Italia, padrone di casa della settima edizione dell’European Dealer Championship. La casa da gioco campionese avrà un motivo ulteriore per farsi valere tra la trentina di case da gioco che saranno rappresentate in un’occasione di confronto che l’ECA, cui aderisce un migliaio di casinò distribuiti in 23 nazioni, intende anche in termini di scambio di esperienze e opportunità di qualificazione sotto il segno di una sempre più proficua collaborazione. Per il Casinò Campione d’Italia, la più grande casa da gioco d’Europa, l’European Dealer Championship rappresenta una vetrina dell’eccellenza professionale nel settore di cui in Italia detiene la maggiore quota di mercato. E l’assegnazione a Campione d’Italia della competizione, proprio perché circoscritta all’élite degli addetti in prima linea ai lavori, commenta Carlo Pagan, amministratore delegato del Casinò, “è un implicito riconoscimento che ci viene accordato dall’ECA: voglio aggiungere che siamo consapevoli di averlo meritato, e che renderemo unica e memorabile l’imminente edizione del campionato dei croupier”. Analoga soddisfazione è espressa dal sindaco dell’exclave, Marita Piccaluga: “Il nostro Casinò fa scuola per quanto riguarda i croupier, avervi i migliori d’Europa riuniti, seppure in competizione, è già un titolo; ma ospitando l settimo nell’European Dealer Championship, diventa manifesto il rilievo internazionale – e il richiamo turistico – che spetta a Campione d’Italia”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.