Frana sulla lacuale, strada chiusa fino a lunedì

Sassoni e terra si staccano dal monte, circolazione sospesa per motivi cautelativi nel tratto tra Germignaga e Porto Valtravaglia. Sul posto nel pomeriggio i vigili del fuoco e i tecnici della Provincia

La strada lacuale del Lago Maggiore è chiusa dalle 15.40 a causa di uno smottamento avvenuto in territorio di Brezzo di Bedero, verso Porto Valtravaglia. Secondo i vigili del fuoco interenuti sul posto, sulla strada sono piovuti sassoni di circa 4 metri cubi e una consistente quantità di terra, che si è staccata a causa delle intense piogge.
Sul posto sono intervenut i Pompieri, i Carabinieri e i tecnici della Provincia, per valutare la riapertura della strada. Il traffico è deviato su altre strade.

Galleria fotografica

Frana a Brezzo di Bedero: chiusa la strada 4 di 7

Secondo la nota ufficiale della Provincia la strada provinciale la strada rimarrà chiusa almeno fino a domani, poiché sul versante montagnoso vi è ancora materiale instabile e le previsioni meteo non sono certo le migliori. Per domani è previsto un ulteriore sopralluogo e, anche in base alle condizioni meteo, si deciderà se riaprire la provinciale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 maggio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Frana a Brezzo di Bedero: chiusa la strada 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.