I candidati a confronto con le domande degli azzatesi

La Pro Loco di Azzate, in collaborazione con Varesenews, organizza una serata di confronto con tutti i candidati sindaco alle prossime elezioni amministrative. Parte la raccolta dei quesiti dei cittadini

Confronto pubblico tra i candidati in corsa alla poltrona di Sindaco di Azzate: la campagna elettorale entra nel vivo e il prossimo 21 maggio ci sarà un appuntamento che aiuterà a far chiarezza tra le posizioni in campo.
L’incontro è organizzato dalla Pro Loco Azzate e moderato da Marco Giovannelli, direttore di VareseNews, si terrà presso il teatro Benizzi Castellani di Azzate alle ore 20.30 del 21 maggio.

Sono tre le liste scese in campo per la tornata elettorale del 26 e 27 maggio prossimi. A guidarle, i candidati alla carica di Sindaco protagonisti della serata del 21 maggio: Gianmario Bernasconi (per "ViviAzzate)", Nicola Varalli (per "Prima Azzate") e Luca Massetti (per "Tutti per Azzate").

A loro, sul palco, saranno rivolte una serie di domande incrociate, ideate dai cittadini stessi e inviate tramite tre forme di raccolta: via email all’indirizzo: azzatealvoto@gmail.com, compilando un form on-line su www.azzatealvoto.com oppure, nel modo classico, scrivendo e imbucandole in appositi raccoglitori posizionati in alcuni locali pubblici.

Le domande saranno scremate e filtrate nel rispetto dei candidati stessi, ma anche per evitare facili ripetizioni.
Le postazioni fisiche in cui lasciare le proprie domande sono: il Circolo Famigliare, la Cartoleria Ti.Bi., il Bar del Centro, la gelateria la Cialda, il Bar la Spuntinoteca, la Trattoria il Cacciatore, il Bar Montallegro, presso il Camping 7 Laghi e nella lavanderia Oblò.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.