Il comune cerca guardie ecologiche volontarie

Appello dell'assessore Loris Chiurato per iscriversi al corso provinciale gratuito che permetterà di operare anche sul territorio del paese

Vedano Olona cerca Guardia ecologiche volontarie. L’appello è lanciato dal comune, per voce dell’assessore Loris Chiurato: «La guardia ecologica volontaria è a tutti gli effetti un pubblico ufficiale (incaricato di pubblico servizio) nell’ambito delle sue attribuzioni; questa qualifica si raggiunge seguendo un corso di formazione obbligatorio e gratuito – spiega l’assessore –. Superata la selezione a conclusione del corso la Guardia Ecologica può mettersi a disposizione per prestare servizio a favore delle amministrazioni che, emanando un decreto, ne specificano ruolo, attribuzioni e poteri concreti. Infatti la figura della guardia ecologica volontaria negli ultimi anni si è molto evoluta ampliando le competenze e i poteri che ora vanno oltre lo stretto ambito ambientale potendo arrivare a collaborare utilmente con la Polizia Locale in molte delle incombenze a questa spettanti».

A breve, presso il gruppo GEV di Varese, partirà un corso completamente gratuito, finanziato da Regione Lombardia, che permetterà a chi lo porterà a termine, di diventare "guardia giurata particolare", e la nostra volontà, successivamente al completamento del corso da parte di un numero sufficiente di persone, è quella di creare un gruppo GEV a Vedano Olona. Il corso avrà una durata di circa due mesi e prevede due incontri settimanali; al termine si sosterrà un esame di fronte a una Commissione Regionale. Chi fosse interessato può trovare i moduli per l’iscrizione presso gli uffici della Polizia Locale di Vedano Olona. L’importante per chi fosse interessato, è procedere subito con l’iscrizione, in quanto Il corso partirà al raggiungimento del numero di iscrizioni previste e i posti disponibili sono quasi esauriti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.