Il Coni provinciale verso il trasloco

Il nuovo delegato Stefano Ferrario ha annunciato il trasferimento degli uffici in via Valverde. Nominati tre fiduciari locali sul territorio

Tempo di tirare le fila per il Coni provinciale: il nuovo delegato, Stefano Ferrario (foto), ha infatti indetto l’assemblea delle federazioni sportive affiliate, degli enti di promozione e delle discipline associate per tessere le fila del prossimo futuro. All’incontro, svoltosi lo scorso 24 maggio nella attuale sede di via Daverio a Varese, è stato annunciato lo spostamento degli uffici che traslocheranno al nuovo "Coni Point Varese" in via Valverde, non lontano da stadio e palasport.
Nel corso della serata si è inoltre discusso del Gran Galà dello Sport che ha appena vissuto la propria seconda edizione, e dell’organizzazione dei prossimi eventi e di nuovi progetti; tra questi spiccano i corsi di formazione per dirigenti e tecnici, la "Giornata nazionale dello sport" ed altri appuntamenti quali "Sport in piazza" e "Il Coni va a scuola". Infine sono stati nominati anche i fiduciari locali che affiancheranno Ferrario nella gestione dell’ente sportivo provinciale; si tratta di Alessandro Albani per la zona di Luino, di Andrea Lucchini per quella di Saronno e Mariangela Casartelli per quella di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.