Il gruppo Partecipare Insieme incontra la comunità di Abbiate

Banchetto fuori dalla chiesa sabato mattina alla presenza di assessori e consiglieri comunale che appartengono alla lista civica

Domenica 19 maggio 2013 ad Abbiate dalle 9 alle 12:30 il gruppo "Partecipare Insieme per Tradate" sarà presente con un banchetto nei pressi della Chiesa di San Pietro e Paolo.  «Vogliamo inaugurare con questo primo appuntamento una serie di incontri itineranti a cadenza mensile per la città – spiegano dal gruppo -. Lo scopo sarà quello di dialogare con i cittadini, raccogliendone le idee, le proposte o le lamentele, spiegando l’operato dell’amministrazione comunale con i problemi riscontrati, i lavori già iniziati e i progetti che verranno fatti nel prossimo futuro, verrà chiesto l’opinione, il giudizio e le esigenze del cittadino che abita in quel quartiere. Per questo motivo abbiamo programmato incontri in diverse zone della città, perchè l’esigenze di chi abita ad Abbiate potrebbe essere diversa da chi abita alle Ceppine o in Pineta».
«Sarà un’occasione per poter parlare e dare opinione con i rappresenti di Partecipare Insieme per Tradate presenti in Giunta e in Consiglio Comunale Sergio Beghi, assessore con delega al commercio, Christian Calabrese, capogruppo di partecipare insieme per Tradate e Maurizio Alberti, presidente della commissione ambiente. Nei prossimi appuntamenti vorremo coinvolgere anche le altre forze politiche che compongono l’attuale maggioranza che amministra la nostra città. Vi aspettiamo domenica 19 maggio al mattino ad Abbiate vicino all’ingresso della Chiesa».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.