Il mito di Dafne porta Gaia sul podio francese

La studentessa del terzo anno del Gadda Rosselli si è aggiudicata il concorso internazionale "Imageimaginarie". Andrà a Bruges a ritirare il premio

Gaia è una studentessa del terzo anno del linguistico Gadda Rosselli di Gallarate. Studia francese come seconda lingua e ha una docente che coinvolge i suoi ragazzi nelle avventure più diverse. Il filo conduttore è sempre la cultura e la voglia di esprimersi, di parlare e interpretare. Da anni, l’istituto partecipa al concorso internazionale in lingua francese "Imageimaginaire" dove studenti di tutto il mondo costruiscono un racconto guardando una fotografia.
Così Gaia ha preso spunto da Apollo e Dafne del Bernini per riscrivere la storia di questo amore puntando sui sentimenti, le emozioni di Dafne. Un lungo elaborato che ha portato Gaia ad approfondire il mito ma anche la storia dello scultore.
Iniziato in classe, il testo è stato completato a casa e poi iscritto nella competizione internazionale dove ha ottenuto il punteggio più elevato tra i novanta concorrenti nella sezione stranieri: « È stata un’esperienza positiva che mi ha permesso di approfondire questa figura e di rimanerne affascinata. Alla fine, la mia Dafne chiede ai tanti visitatori che stazionano davanti alla scultura di marmo, di liberarla da quell’involucro e di restituirle la libertà».

 
Per la professoressa Laura Carrozzo non è la prima volta che il concorso premia uno dei suoi studenti. Così, per lei non sarà nuova la gita a Bruges dove Gaia sarà premiata con computer portatile il prossimo 7 giugno. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.