Il Varese pareggia giusto gli angoli

Tre ammoniti tra i biancorossi e 5 corner come i padroni di casa

Brescia-Varese 2-0 (0-0)

Marcatori: Zambelli al 4′ st, Andrea Caracciolo al 23′ st.

Brescia (4-3-3): Arcari; Zambelli, De Maio, Caldirola, Daprelà; Rossi, Finazzi, Arias (Sodinha dall’11’ st); Scaglia, Andrea Caracciolo, Corvia (Picci dal 41′ st). A disposizione: Cragno, Antonio Caracciolo, Mitrovic, Benali, Lasik. All. Calori.

Varese (4-3-3): Bressan; Pucino, Rea, Troest, Lazaar (Filipe dal 31′ st); Kone (Ferreira Pinto dal 21′ st), Corti, Zecchin; Oduamadi (Forte dal 40′ st), Ebagua, Neto Pereira. A disposizione: Bastianoni, Damonte, Fiamozzi, Franco. All. Agostinelli.

Arbitro: Tommasi di Bassano del Grappa (Stallone di Foggia e Tasso di La Spezia). IV uomo Maresca di Napoli.

Ammoniti: Rea, Zecchin e Oduamadi (V).

Note – cielo coperto e pioggia a sprazzi, campo in ottime condizioni. Angoli: 5-5; recupero: 0′ + 3′.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.