Impegno per Venegono, al Pratone per chiudere la campagna elettorale

Incontro pubblico la sera di giovedì 23 maggio con Fabio Muraro e tutti i candidati consiglieri del gruppo

Incontro pubblico di fine campagna per Fabio Muraro e la lista Impegno per Venegono. Il candidato sindaco e i candidati della lista civica Antonio Lanzo, Antonella Sarti, Riccardo Bombelli, Fabrizio Passannante, Davide Galli, Lisa Izzo, Daniela Casati, Danilo Mason, Carmine Pirone, Riccardo Borghi invitano la cittadinanza a partecipare alla serata di chiusura della campagna elettorale  giovedi 23 maggio alle ore 20.45 al parco del Pratone.

 

«In queste settimane di campagna elettorale molti venegonesi ci hanno chiesto di  voltare pagina, di restituire rispetto e dignità alle persone, che il nostro paese ha bisogno di riscoprire le potenzialità del suo patrimonio e della gente che ci  vive e lo ama – spiega Muraro -. Su questa esigenza, imposteremo la nostra amministrazione partendo dal continuo dialogo e confronto e il nostro metodo si baserà sul coinvolgimento e la partecipazione, parte essenziale di un progetto che vuole dare disponibilità alle istanze della cittadinanza, ma anche efficienza alla macchina amministrativa. Ci avete posto l’accento sulla necessità di una gestione della cosa pubblica diversa rispetto al passato. Per questo, ci siamo dati 5 principi di buona amministrazione che saranno la nostra linea guida: Moralità e Correttezza, Sana Gestione del Bilancio, Certezza del Diritto, Comunicazione/Partecipazione/TrasparenzaSerenità e Concretezza. Vogliamo ricordarVi che “Impegno per Vengono” è un gruppo di venegonesi seri, concreti e realisti, consapevoli che bisogna mettersi in gioco per avere un paese migliore. Siamo persone conoscono bene la nostra realtà, grazie all’esperienza maturata nel volontariato,  nelle associazioni e nell’amministrazione».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.