In giro con un coltello da 25 centimetri, denunciato

L'uomo è stato scoperto dai carabinieri nell'ambito di controlli più ampi che hanno visto impegnati 20 militari: hanno controllato 83 persone e 52 mezzi

Controlli rinforzati dei Carabinieri di Saronno nella serata del 16 maggio con un massiccio impiego di personale per fronteggiare, in particolare, i reati contro il patrimonio nella città di Saronno.
Dieci le pattuglie dedicate con l’impiego di 20 militari che hanno controllato 83 persone e 52 mezzi, 1 esercizio pubblico, oltre ad alcune aree dismesse di Saronno.
Nel corso del servizio, i Carabinieri hanno complessivamente denunciato una persone in stato di libertà per il possesso ingiustificato di un coltello. Si tratta di un marocchino, del 1978, che, nel corso del controllo degli avventori di un bar del centro di Saronno (zona stazione ferrovie nord), è stato trovato in possesso di un coltello lungo circa 25 cm senza che ne giustificasse il possesso.
Nel corso del servizio sono anche stati controllati 31 soggetti sottoposti agli arresti domiciliari e sono state elevate 4 sanzioni per violazione alle norme del codice della strada per complessivi 1.003,00 euro e per un totale di 7 punti sottratti dalle patenti di guida.
Un veicolo è stato sottoposto a sequestro ed una carta di circolazione è stata ritirata poiché il mezzo circolava senza la prescritta revisione tecnica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.