Inseguimento fra le villette di Busto, in manette spacciatore

Il 34enne spacciava nella zona del gallaratese: fra i suoi clienti sia ragazzi giovanissimi che adulti. L'uomo si trova ora nel carcere bustocco

Fra i clienti a cui vendeva cocaina c’erano sia giovanissimi, che adulti. Per questo un uomo di 32 anni è finito in manette. L’arresto è stato effettuato dai Carabinieri della Compagnia di Gallarate nella zona, in particolare della fascia Busto Arsizio – Gallarate – Somma Lombardo. L’uomo era solito vendere al dettaglio sostanza stupefacente, in particolare cocaina, sia a ragazzi giovanissimi che ad adulti 40enni. I militari hanno pedinato un’assuntrice e sono intervenuti nel momento della consegna di una dose di cocaina. L’uomo, 32enne di origine marocchina con vari pregiudizi penali, viveva in una palazzina di periferia con un connazionale ed una donna rumena. Alla vista dei carabinieri è scappato a piedi per le strade cittadine. A seguito di un rocambolesco inseguimento con lo scavalcamento di recinzioni di varie villette, è stato infine bloccato al termine di una colluttazione.
L’uomoveniva quindi tratto in arresto per spaccio di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale e si trova ora nella casa circondariale di Busto Arsizio.

Inoltre nel corso della giornata, le pattuglie delle dipendenti Stazioni, nel corso di posti di controllo, hanno segnalato due 20enni italiani quali assuntori di stupefacenti. A seguito di perquisizione personale e veicolare, i due sono stati trovati in possesso di modiche quantità di stupefacenti. Nei loro confronti ci saranno sanzioni amministrative come il ritiro della patente di guida.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.