L’ultimo saluto a Luciano Lutring, il solista del mitra

Nel paese del Novarese dove viveva da molti anni erano presenti gli amici e le figlie gemelle, Natasha e Katiusha. Dopo aver smesso con le rapine, si dedicò alla scrittura e alla pittura

Funerali del solista del mitra, Luciano Lutring. L’ultimo saluto all’ultimo uomo della “ligera”, la mala milanese, morto il 13 maggio a 76 anni, si è tenuto a Massino Visconti, nel Novarese, dove viveva ormai da molti anni. Bandito ed esperto rapinatore, fu graziato da due presidenti della Repubblica, il francese Georges Pompidou e l’italiano Giovanni Leone. Deposte le armi, di dedicò alla scrittura e alla pittura: da alcuni suoi libri sono stati tratti film per il cinema. Al suo funerale erano presenti gli amici e le figlie gemelle, Natasha e Katiusha.

Galleria fotografica

Funerali del solista del mitra, Luciano Lutring 4 di 10
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Funerali del solista del mitra, Luciano Lutring 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.