La carica dei 300 atleti ha invaso il Bellorini

Si sono svolte al campo di atletica di Calcinate le gare di atletica degli alunni di terza delle scuole primarie cittadine. Una giornata di festa e di sport

Sabato 11 maggio, l’erba verde del Campo di Atletica "Bellorini" ha accolto oltre 300 neofiti dello sport, delle classi terze delle scuole primarie cittadine, in gara per la prima volta tra coetanei su un campo sportivo. L’atteso sole ha illuminato l’entusiasmo dei giovanissimi atleti, accompagnati dai loro genitori e da tante disponibilissime maestre, per questa seconda festa  del Centro di Formazione Fisico Sportiva del Comune (la prima e’ stata la campestre di aprile ai Giardini di Villa Mirabello per le terze, quarte e quinte).


Clima sereno e festoso a conclusione del progetto comunale annuale  "Lo sport dei giovanissimi", che ha visto gli esperti di scienze motorie entrare, per 10 incontri unisettimanali, in tutte le classi terze ad affiancare gli insegnanti curricolari nel rinforzare gli apprendimenti motori, che sono alla base dell’atletica leggera e della motricità umana: saper correre, saper saltare, saper lanciare. 
Bella festa, che si e’ svolta con ordine e successioni perfette dei turni di prova delle 3 specialità: è stato prezioso anche il ruolo dei genitori quali accompagnatori e tifosi delle classi dei loro figli. Le maestre (tante e bravissime, partecipi anche in giornata non lavorativa), hanno guidato i loro allievi  e raccolto i dati delle loro prove, confrontabili e migliorabili: ottimo test fisico e psicologico da prendere in considerazione per le lezioni scolastiche del prossimo anno.
L’Assessore allo sport Maria Ida Piazza è venuta a salutare i mini atleti e le loro famiglie anche a nome del Sindaco ed ha ammirato l’esercizio collettivo di riscaldamento che i ragazzi hanno eseguito tutti insieme. Perfetta l’organizzazione del Centro  Studi e dei suoi collaudatissimi docenti di sport, che sono capaci di seguire con perizia, simpatia e continua attenzione i giovanissimi che si affacciano sulla scena sportiva. Tutti premiati con una bella medaglia, con la speranza di trovare tra loro… i campioni di domani. Una piccola amarezza tra tanta gioia: una scuola cittadina non ha inviato alcun bambino!
 
I risultati:
Salto in lungo:
  1. DE STEFANO SAMIRA                 scuola ADDOLORATA                     m. 2.55
  2. D’ADAMO ALICE                            scuola CARDUCCI                           m. 2.51
  3. ARTESE GIULIA                             scuola SETTEMBRINI                    m 2.41
 
  1. D’UVA LORENZO                            scuola GALILEI                                m. 3.45
  2. SANTINON ANDREA                      scuola MARCONI                             m 2.98
  3. CAIMI SAMUELE                           scuola SETTEMBRINI                    m 2.81
 
Lancio del vortex:
  1. MIGLIORI MARTA                         scuola CANETTA                             m 23.30
  2. D’ADAMO ALICE                            scuola CARDUCCI                           m 20.10
  3. SAMPOGNA ELISABETTA          scuola PARINI                                   m 16.84
                      
  1. RIZZATO FEDERICO                    scuola FERMI                                   m 25.75
  2. CARU’ ALESSANDRO                    scuola MORANDI                             m 25.40
  3. ASSAMOI MATTEO                        scuola MARCONI                             m 23.50
 
Corsa veloce –  m 60:
  1. VISTO DIAZ ROSELLA                  scuola PASCOLI                               10” 18
  2. BENUSSI CHIARA                          scuola GARIBALDI                          10” 38
  3. RAVAZZANI CAMILLA                scuola SETTEMBRINI                    10” 45
 
  1. ASSAMOI MATTEO
        PEIRANI ANDREA                          scuola MARCONI                             9” 52
  1. PAROLIN FRANCESCO                scuola MORANDI                             9” 85
  2. D’UVA LORENZO                            scuola GALILEI                                10” 03
 
Il prossimo appuntamento del CFFS comunale è per mercoledì 15 maggio al palazzetto dello sport di Varese, a partire dalle ore 17.30 per 2 turni di esibizioni. Le allieve e gli allievi dei corsi di ginnastica artistica e danza presenteranno il loro esercizio conclusivo che evidenzierà le capacità acquisite.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.