La primavera continua ad animare la città. Ecco gli appuntamenti del week end

Fine settimana ricco di appuntamenti: mercatini francesi, spettacoli e concerti. Domenica pomeriggio appuntamento con la "Bimbi in Bici" promossa da Fiab

Nell’ambito delle iniziative della Primavera di Busto Arsizio, si segnalano gli appuntamenti del fine settimana. In particolare:

Venerdì 10 maggio

Dalle ore 10 alle ore 20, fino a domenica 12 maggio, per le vie del centro (via Milano, via Don Minzioni, piazza San Giovanni) verrà allestito un mercatino regionale francese a cura di Promec eventi.
Alle ore 16.00, alla casa della musica, Villa Ottolini–Tosi ( via A. Volta,4), è in programma un “laboratorio musicale” per bambini da 0 a 6 anni, a cura dell’Associazione Musicale Rossini.
Alle ore 21.00 allo Spazioteatro di Via Luigi Galvani, nell’ambito del BA TEATRO, andrà in scena lo spettacolo in lingua spagnola “Cuentos de la vieja España”, di José Luis Matienzo.

Sabato 11 maggio

Alle ore 14.30, la sala Pro Busto (via C. Battisti 12) ospiterà il memorial 15° Vittorino Mazzuchelli e il 4° premio Elsa Lamperti, a cura del Corpo Musicale Pro Busto.
Alle ore 16.00 nella sala ragazzi della Biblioteca comunale (via Marliani,7), si terrà una lettura teatrale a cura di Viandanti Teatranti, per bambini dai 3 ai 6 anni. Lo spettacolo, dal titolo “Pirati e Calzini”, rientra nell’iniziativa “Nati per leggere”. Ingresso libero.
Alle 17.30, la sala del camino di villa Calcaterra (via Magenta 70) ospiterà l’incontro “L’altra faccia della medaglia. Luci e ombre dell’universo femminile nella società moderna: istituzioni, economia, lavoro”.
Nel corso del pomeriggio sarà presentato il libroQuote rosa in Lombardia”, scritto dalla giornalista Fiorella Paris. Oltre all’autrice, parteciperanno all’incontro il sindaco Gigi Farioli, Claudio Bonvecchio (professore ordinario di filosofia delle scienze sociali, presidente del consiglio del corso di studi in scienze della comunicazione dell’Università dell’Insubria), Rossana Caggiano (presidente del consiglio pari opportunità della Lombardia).

Alle ore 21, nella sala Pro Busto (via C. Battisti 12), si terrà il concerto celebrativo per il 120° anniversario della fondazione del Corpo Musicale Pro Busto.

Domenica 12 maggio

Dalle ore 8.00 alle 19.00, in piazza San Giovanni, è in programma la giornata celebrativa della Croce Rossa Italiana. I volontari misureranno gratuitamente la pressione e la glicemia, non mancheranno attività ludiche per i bambini ed una esercitazione di primo soccorso. Alle ore 11.45 è prevista la santa messa in basilica San Giovanni, al termine della quale gli automezzi della CRI riceveranno la benedizione solenne.
Alle ore 11.00 alla Casa della musica, Villa Ottolini–Tosi ( via A. Volta,4), è in programma un incontro promosso dall’Associazione Musicale Rossini: “Il pianista Maurizio Baglini racconta R. Schumann”. Interverrà Giancarlo Angelieri.
Dalle ore 16 per le vie del centro cittadino avrà luogo la pedalata “Bimbimbici”, a cura di FIAB onlus, organizzata dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con l’ASSB (Associazione Società Sportive Bustesi) e Distretto Urbano del Commercio, a conclusione della settimana mondiale della sicurezza stradale. La biciclettata è aperta a tutti, bambini ed adulti, e non è competitiva. I bambini dovranno essere accompagnati da un adulto ed è vivamente consigliato il casco protettivo. Il ritrovo è previsto alle 15.30 in piazza Santa Maria (postazione bike sharing) per l’iscrizione (gratuita), la partenza alle 16 e la conclusione alle 16.45 in piazza santa Maria. A tutti i bambini saranno regalati gadget (fino ad esaurimento scorte). Ai primi cento iscritti una dolce sorpresa gentilmente offerta dalla Gelateria 16 Gusti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.