La Sangiorgese passa al Campus, per la Robur si fa dura

Partita vibrante nella prima semifinale decisa da Zanelli (82-88). All'Abc non bastano i fratelli Rovera, ospiti superiori a rimbalzo. Mercoledì sera il ritorno a Castellanza

Salta il fattore campo in gara 1 di semifinale tra Robur e Sangiorgese: i ragazzi di Albanesi orfani di Gurioli (infortunato) passano a Varese al termine di una partita vibrante ed equilibrata sino al termine con il punteggio di 82-88 e mercoledì sera potranno giocarsi il primo match ball sul campo amico di Castellanza.
Sfida tra mani bollenti al Campus: sono quelle di Benzoni e un po’ a sorpresa di Filippo Rovera: il più giovane dei due fratelli dell’Abc sciorina una prova da 24 punti con 10/16 al tiro e pareggia lo score con il bomber designato della Ltc (9/14 ma zero rimbalzi). La palma di uomo decisivo finisce però nelle mani di Alessandro Zanelli: il play della Sangio è l’autore degli ultimi 8 punti del match: prima opera il controsorpasso dopo la tripla di Tino Rovera che ha dato l’ultimo vantaggio alla Robur, poi ha compiuto un percorso netto in lunetta (6/6) sui falli sistematici di Varese che a quel punto non ha più trovato la precisione dall’arco. La percentuale nel tiro pesante è stata una delle chiavi della vittoria ospite (8/18) nonostante un discreto 33% della Abc, tradita però in parte da Realini (solo 1/4) e dagli altri senatori. Importante anche la differenza a rimbalzo (35-26 con Priuli ben spalleggiato da Bianchi) anche se nel finale la Robur ha patito un metro arbitrale troppo permissivo che ha sporcato le percentuali gialloblu nel momento decisivo.

Abc Varese – Ltc Sangiorgese 82-86
Varese:
Realini 10, Matteucci 8, F. Rovera 24, Lombardi 4, Mariani 10, M. Rovera 15, Santambrogio 3, Lenotti 2, Tacchini 6, Somaschini ne. All. Piazza.
Sangiorgese: Bianchi 10, Zanelli 15, Benzoni 24, Valesin 6, Priuli 12, Amato 14, Saini 4, Grampa 3, Vignati ne, Villa ne. All. Albanesi.
Arbitri: Salustri e Sansone.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.