La Sestese continua la strada ai playoff

I ticinesi hanno battuto 1-0 la Suardese e affronteranno la SolbiaSommese al secondo turno degli spareggi promozione. I verdetti dei campionati dilettanti, dalla Promozione alla Terza Categoria

In serie D il Verbano prepara la prima sfida playout contro la Novese prevista per sabato 18 maggio, intanto in Eccellenza la Sestese supera il primo turno playoff e si qualifica per la finale contro la SolbiaSommese. In Promozione l’ultima giornata ha incoronato il Gavirate seconda forza del campionato. 
 
ECCELLENZA – Un gol di Lika permette alla Sestese di superare la Suardese al primo turno dei playoff promozione e di raggiungere al secondo turno la SolbiaSommese, arrivata seconda in campionato. Un successo che rispecchia l’andamento della classifica, che ha visto i ticinesi guadagnare il terzo posto al termine della stagione regolare. Sarà quindi ancora derby e questa volta al “Chinetti” la posta in palio sarà ben più alta dei tre punti. Appuntamento per il 18 maggio, ore 16, a Solbiate Arno per lo scontro diretto che dirà chi potrà continuare la corsa verso la serie D.
La situazione
 
PROMOZIONE – Gli ultimi novanta minuti di campionato hanno dato i verdetti definitivi e non è mancata qualche sorpresa. Il Legnano campione non ha fatto sconti al Mozzate, vincendo 3-1; al secondo posto si è piazzato il Gavirate, che al “Vittore Anessi” ha superato 2-0 la Gallaratese, relegando in terza posizione l’Olimpia, che non è andata oltre l’1-1 a Portichetto. Il Cairate ha avuto la meglio 2-0 sul Leggiuno aggiudicandosi la quarta piazza e condannando la squadra di Montesano ai playout, dove affronterà il Morazzone, che ha vinto 4-0 contro l’Insubria. I playoff prevedono quindi Gavirate-Solaro e Olimpia-Cairate, mentre i playout saranno Cas-Portichetto e Leggiuno-Morazzone. L’Uboldese si è tolta la soddisfazione di vincere l’ultima gara in casa della già retrocessa Aurora Cantalupo 1-0. 
La situazione


PRIMA CATEGORIA – Scoppiettante ultima giornata per la Prima Categoria, con la Varesina già promossa che batte 4-3 la Lonatese. Il Tradate finisce secondo grazie alla vittoria 2-1 a Gorla e ai playoff affronterà il Busto 81, che ha avuto la meglio 3-1 sul Cantello. L’altro scontro promozione sarà Olgiate Olona-Besnatese, con i ragazzi di Grassi che hanno vinto 1-0 a Vizzola Ticino e quelli di Piana fermati sul pari 1-1 dal Ronago. Ai playout il Vizzola affronterà l’Angera, battuta in casa 2-0 dalla Ternatese, che nell’altro spareggio salvezza se la vedrà con la Rasa, che ha strappato tre punti a Luino imponendosi 3-2. Si è conclusa 2-2 la gara tra Arcisatese e Solbiatese.
 
SECONDA CATEGORIA Il Brebbia vince 4-0 sul campo della Cassiopea e conquista il campionato venendo promossa in Prima Categoria. Al secondo posto è arrivato l’Ispra, che con la vittoria 3-1 ad Induno ha superato la Belfortese, fermata sul pari 1-1 a Viggiù e affronterà ai playoff il Taccagno, che ha perso 1-0 in casa della Calcinatese, altra squadra classificata per gli spareggi promozione dove affronterà la Belfortese. Ai playout andranno la Cassipea e il Caravate, che nonostante la vittoria 3-2 sul Casbeno non riesce a raggiungere il Laveno, che ha conquistato un largo successo per 5-2 a Buguggiate. Senza fini di classifica la vittoria del Castronno 4-1 sul Tre Valli.
 
TERZA CATEGORIA Con una giornata di anticipo la Tresiana festeggia la promozione in Seconda Categoria, grazie alla vittoria interna 1-0 sul Valtravaglia. Ai playoff andrà sicuramente il Biandronno, che ha pareggiato 0-0 contro l’Angerese. Sicura degli spareggi anche la Cadrezzatese, che ha impattato 1-1 a Gemonio, mentre il Travedona, che ha vinto 3-2 a Malnate, l’Angerese e il Valtravaglia si giocheranno i restanti due posti a disposizione. Nelle altre gare il Rancio ha superato 3-1 la Casmo, 2-2 tra Cittiglio e Don Bosco, il Comabbio si è imposto 4-1 sul Mascia, mentre l’Olona ha surclassato 6-2 in trasferta la Cuassese.  
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.