“La storia del caffè”, da Gallarate a Bruxelles

Il murale dedicato alla nera bevanda decora da anni un bar a Gallarate. Ora la stessa opera "viaggia" sulle strade della capitale belga (ed europea) grazie alla caffetteria mobile CafeAt8

Un murale di grandi dimensioni, per raccontare "la storia del caffè" si trasforma anche in un’opera itinerante.
La storia unisce Gallarate con Bruxelles
, capitale belga e anche un po’ capitale europea: il grande murale che racconta "La storia del caffè" dalla coltivazione alla bevanda è stato realizzato nel lontanissimo 1988 da Sergio Michilini in un bar al Centro Commerciale Laghi di Gallarate, ora compare anche sul "CafeAt8", una caffetteria ambulante che si muove per le strade di Bruxelles.
Sullo speciale veicolo l’opera è stata riprodotta in diversi pannelli che adornano con colori vivaci il furgone giallo. Leggi la storia completa sul blog di Sergio Michilini, La Bottega del Pittore

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.