La Unendo Yamamay diventa un fumetto

Sabato 25 maggio al PalaYamamay sarà presentato il primo numero del fumetto "8 Secondi", che si snoderà lungo tutta la prossima stagione. Al via anche la Volley Energy Card con servizi e offerte ad hoc

La fantasia della Unendo Yamamay non finisce mai: dopo video, calendari, pagine Facebook e concorsi vari, ora le "farfalle" della pallavolo diventano anche un fumetto a puntate. A creare la serie, che sarà pubblicata da Tespi Editoriale, sono stati i soggettisti Beltramini e Galimberti e il disegnatore Dave Mc Gilmar, che hanno ideato la storia delle due protagoniste Nina e Jo, ambientata nel mondo del volley e della Futura. Il fumetto, dal titolo "8 secondi", sarà presentato sabato 25 maggio al PalaYamamay nell’ambito delle premiazioni del concorso "Pallavolo Energia Pulita", alle quali parteciperanno anche le giocatrici biancorosse Francesca Marcon, Giulia Pisani e Veronica Taborelli. Il primo numero è già in vendita al costo di 7 euro, ma i successivi episodi saranno distribuiti nel corso della prossima stagione, accompagnati anche da contenuti speciali come i diari delle protagoniste e le cartoline delle giocatrici di Busto Arsizio. Il ricavato delle vendite sarà in parte destinato a progetti di volontariato sul territorio: il primo sarà l’acquisto di defibrillatori per gli ospedali della zona.
Tra i nuovi progetti della società bustocca, annunciati dal direttore generale Massimo Aldera, c’è anche la nascita della Volley Energy Card, una tessera con banda magnetica che permetterà ai tifosi di usufruire di servizi e offerte studiate ad hoc.

NAZIONALE - Il commissario tecnico Marco Mencarelli ha diramato le convocazioni per l’attività estiva della nazionale femminile, pescando in gran parte tra le giocatrici che stanno svolgendo in questi giorni il collegiale di preparazione al Centro Pavesi di Milano. Tra le 28 prescelte ci sono le sorelle Lucia e Caterina Bosetti, ma anche le bustocche Valeria Caracuta, Valentina Arrighetti e Veronica Bisconti e l’ex cortesina Raphaela Folie. I primi impegni della nuova nazionale saranno i tornei di Montreux (28 maggio-2 giugno) e Alassio (7-9 giugno), seguiti dai Giochi del Mediterraneo e dalla Boris Eltsin Cup a fine mese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.