Le “Poesie quasi d’amore” di Serena Nardi

L'attrice e regista presenta il suo libro venerdì 31 maggio, alle 21 con reading poetico

La biblioteca di Daverio venerdì 31 maggio, alle 21, si terrà la presentazione del libro, "Poesie quasi d’amore" di Serena Nardi (Ed. Macchione) con reading poetico al femminile. In scena poesie di Saffo, Veronica Franco, Emily Dickinson, Antonia Pozzi, Alda Merini. Accompagnamento musicale di Nino Soprano. Presentazione di Mirella Brebbia.

L’amore per qualcuno, se lo guardiamo con occhi onesti, è solo perfetta illusione. È “la grande magia”. Un gioco spietato di cui abusiamo solo per necessità di sopravvivenza. Nel profondo sappiamo sempre che tutto è provvisorio, fugace, labile. Anche quando crediamo fortemente che non sia così. Ma le Parole, se le guardiamo con occhio franco, se le ascoltiamo senza pregiudizi, se riusciamo a rispettarle fino in fondo, ci aiutano a guardare la realtà con distacco e leggerezza e a restare, onestamente, nel “quasi amore”. Serena Nardi, varesina, diplomata all’Accademia dei Filodrammatici di Milano, è attrice e regista. Nel 2002 ha avviato la compagnia GiorniDispariTeatro e cura la Scuola del Teatro Nuovo di Varese.

Daverio – Sala Polivalente via Piave (sopra la biblioteca). Ingresso libero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.