Luca e Paolo conducono il concerto di Piazza Duomo

I due comici saranno i conduttori del grande concerto organizzato da Radio Italia per l'11 maggio in piazza Duomo. Alessandra Amoroso, Cesare Cremonini, Fabri Fibra, Marco Mengoni, Negramaro, Nek, Raf, Eros Ramazzotti, Stadio, Antonello Venditti e Zucchero tra i big

Annunciata oggi in diretta su Radio Italia da Mario Volanti la conduzione di “RadioItaliaLive – Il Concerto” (sabato 11 maggio in piazza Duomo). Saranno LUCA e PAOLO che, presenti in diretta con il fondatore dell’emittente Mario Volanti, hanno da subito commentato a caldo: "abbiamo visto il concerto l’anno scorso dalla piazza – afferma Paolo – come spettatori e ci era piaciuto molto e di rimando Luca: “quest’anno saremo lì a condurlo per poterlo vedere ancora meglio degli altri, dal palco!”.

Il concerto si annuncia sempre più quindi come uno degli eventi più originali e irripetibili del 2013, grazie anche alla conduzione della serata affidata alla ironia di due tra i più interessanti artisti del panorama teatrale italiano.

L’ originale ed unica serata live, organizzata, prodotta e offerta gratuitamente a tutti da Radio Italia, grazie al Patrocinio del Comune di Milano ed alla collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e l’Assessore Filippo Del Corno, si svolgerà nella prestigiosa cornice della Piazza del Duomo di Milano, sabato 11 maggio, a partire dalle ore 20:00.

Sul palco, LUCA e PAOLO presenteranno i grandissimi interpreti e autori della musica italiana, protagonisti del concerto: ALESSANDRA AMOROSO, CESARE CREMONINI, FABRI FIBRA, MARCO MENGONI, NEGRAMARO, NEK, RAF, EROS RAMAZZOTTI, STADIO, ANTONELLO VENDITTI e ZUCCHERO. Gli artisti saranno accompagnati dalla “Sanremo Festival Orchestra”, l’orchestra che da anni accompagna i cantanti in gara a Sanremo, diretta dal M° Bruno Santori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.