Malnate pronta per la seconda città dei bambini

La seconda edizione della fortunata iniziativa nata nel 2012 in programma domenica 26 maggio. Titolo: “Didò: diritti e doveri in gioco”

Dopo il fortunato successo dello scorso anno, l’Amministrazione Comunale di Malnate, in collaborazione con oltre 60 associazioni e realtà operanti sul territorio e non, è pronta ad inaugurare la seconda edizione della festa cittadina, che si svolgerà in Malnate domenica 26 maggio. La Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia sarà il tema conduttore della festa, intitolata quest’anno “Didò: diritti e doveri in gioco”.
Nell’ottica della riappropriazione del proprio territorio come comunità, in un contesto domenicale di festa, di condivisione e di solidarietà ancora una volta Malnate si fermerà dalle 12.00 alle 19.00, trasformandosi in una città a prova di bambino, da vivere a piedi, in bicicletta, con gli skates, con il monopattino, alla scoperta delle proprie tradizioni, di quelle delle comunità straniere presenti sul territorio, delle risorse naturali e architettoniche della propria città.
Su una sviluppo lineare di circa 1183 mt., sulla SS Briantea (Via Kennedy, Via M. Patrioti, Piazza V. Veneto) che attraversa il paese e congiunge le limitrofe province di Varese e Como, saranno organizzate – non stop – attività e proposte per grandi e piccini, in cui privilegiate saranno sempre le relazioni diritti/doveri dei bambini. Attività ludiche, culturali, aggregative, laboratori, esposizioni, mostre, tornei, danze, intrattenimenti si susseguiranno lungo le strade e le piazze della città, interdetta alla circolazione dei mezzi a motore.
A tutti i bambini partecipanti sarà consegnato il “passaporto” della festa, sul quale potranno farsi apporre il timbro di tutte le attività svolte nel corso della giornata: il ricordo di partecipazione ad una domenica davvero speciale, che ognuno potrà portare a casa con sé.
Dopo la Messa, celebrata insieme dalle tre Parrocchie di Malnate alle ore 10.30 al Camping “La Famiglia”, il Corpo Filarmonico Cittadino in corteo giungerà alle 12.00 in Piazza V. Veneto per il saluto delle autorità e l’inaugurazione della giornata.
A seguire una lunga tavolata in Via Martiri Patrioti potrà ospitare fino a 1000 persone per pranzare tutti insieme: un momento di aggregazione conviviale, a cui tutti sono invitati! I partecipanti saranno liberi di scegliere se portare il pranzo da casa, ritirare il cestino della solidarietà, composto da un panino con salamella o formaggio, un dolce, una porzione di frutta, una barretta di cioccolato e mezzo lt di acqua, in distribuzione presso gli stand gastronomici con una offerta di € 3,00, destinata a sostenere le attività del Consiglio dei Bambini, oppure acquistare le proposte culinarie degli stand.
In caso di maltempo la manifestazione sarà annullata.
Programma e dettagli sul sito del Comune di Malnate www.comune.malnate.va.it o sulla pagina Facebook Comune di Malnate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.