Marsico: “Monitorare e prevenire sono priorità della protezione civile”

Nella sua relazione il presidente della Commissione Ambiente ha illustrato le prerogative della Protezione Civile e gli obiettivi futuri per potenziare l’Ente

«La Protezione Civile rappresenta una risorsa fondamentale per la tutela e la salvaguardia del territorio: c’è piena sintonia con l’Assessore regionale alla Sicurezza e Protezione Civile Simona Bordonali per mettere in campo tutte le azioni e gli strumenti volti ad implementare maggiormente un Istituzione che vede l’impegno di volontari altamente specializzati che operano nella nostra Regione».
Così Luca Marsico, presidente della Commissione Ambiente e Protezione Civile sulla dettagliata relazione presentata nella seduta odierna di Commissione dall’Assessore regionale nella mattinata di oggi che è servita sia ad illustrare le prerogative della Protezione Civile sia gli obiettivi futuri per potenziare l’Ente.
«C’è già un’alta professionalità che sarà, senz’altro, utile in vista dell’appuntamento, ormai prossimo di Expo: è necessario favorire la cultura della prevenzione e di monitoraggio del territorio coinvolgendo fattivamente i cittadini. La commissione – conclude Marsico – metterà in campo tutti gli strumenti possibili per contribuire a migliorare e specializzare maggiormente una risorsa preziosa per l’intera collettività ormai capillarmente diffusa in quasi ogni realtà comunale, nata dall’ingegno del Presidente Giuseppe Zamberletti che interverrà presto in Commissione per riferire circa la nascita e lo sviluppo della Protezione Civile».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.