Michele Graglia è il nuovo presidente della Liuc

Ex presidente dell'Unione industriali di Varese, succede a Paolo Lamberti che ricopriva la carica da tredici anni

Michele Graglia è il nuovo presidente dell’Università Carlo Cattaneo. Dopo tredici anni infatti, Paolo Lamberti ha lasciato l’incarico. Il nuovo presidente, nominato dal Consiglio di Amministrazione dell’Università, è quindi Graglia. La scelta segue una linea di continuità che ha visto fin qui la presidenza del consiglio di Amministrazione affidata ai past president dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, l’organizzazione alla quale si deve la nascita dell’Università medesima.

Paolo Lamberti era stato coinvolto nel progetto della futura Università fin dalla sua ideazione, avendo fatto parte del Comitato Organizzativo istituito dall’Unione Industriali, nel 1989, allo scopo di mettere a punto tutto quanto necessario per giungere alla concretizzazione del progetto: dagli aspetti scientifici a quelli logistici, dalle autorizzazioni del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica a quelle di carattere urbanistico di competenza degli enti locali (Comune e Regione), dal reclutamento del primo personale docente e amministrativo alla campagna di comunicazione per l’iscrizione delle prime matricole all’anno accademico 1991-1992. Il Comitato aveva quindi avuto anche il compito di coordinare l’attività degli altri Comitati di lavoro istituiti allo scopo e precisamente i Comitati: Scientifico, Architettonico, Finanziario, Promotore.
Per tale prolungato e generoso impegno, il Consiglio di Amministrazione LIUC ha espresso a Paolo Lamberti un sentito ringraziamento, oltre all’apprezzamento dei positivi risultati conseguiti dalla LIUC negli anni nei quali lo stesso ha esercitato il ruolo di Presidente, anni nei quali l’Università si è consolidata sia nelle attività accademiche delle tre Facoltà di Economia, Ingegneria e Giurisprudenza, sia in quelle di ricerca attraverso l’implementazione di diversi centri di ricerca e di formazione permanente, sempre con l’attenzione a mantenere aggiornata l’attività universitaria sia ai tempi e all’evoluzione del mondo del lavoro, sia all’evoluzione della normativa in materia di istruzione superiore.

Michele Graglia è Consigliere di Amministrazione e componente del Comitato Esecutivo della LIUC dal 2007. Dal 2006 è componente del Consiglio Direttivo dell’Associazione per il Libero Istituto Universitario Carlo Cattaneo, l’associazione senza fini di lucro creata dall’Unione Industriali varesina come proprio braccio operativo per realizzare il progetto universitario. Dal 2008 è Presidente di “Industria e Università Srl” e di “Iniziativa Universitaria 1991 Spa”, rispettivamente la società finanziaria e quella immobiliare alle quali sempre l’Unione Industriali diede vita con gli scopi di raccogliere le risorse economiche per realizzare il progetto e di dotare la futura Università di una sede, quest’ultima ricavata all’interno dell’ex-Cotonificio Cantoni di Castellanza, acquisito e ristrutturato con le risorse della predetta società finanziaria.
Michele Graglia, nato a Varese nel 1961, è coniugato, con due figlie e risiede a Varese.
Laureato in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano, è diplomato in Violino presso l’Istituto Musicale Gaetano Donizetti di Bergamo.
Oltre alle cariche ricoperte già citate, attinenti l’Università Cattaneo e gli enti ad essa collegati, è stato Vice Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese nei quadrienni 1999-2002 e 2003-2006, occupandosi, principalmente, delle questioni sindacali.
Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese da maggio 2007 a maggio 2011, è stato anche Vicepresidente di Confindustria Lombardia con delega alle Infrastrutture e alla Politica aeroportuale dal 2009 al 2013.
Tra il 2002 e il 2007 ha fatto parte del Consiglio e della Giunta della Camera di Commercio di Varese.
Dal 2000 al 2002 è stato componente del Comitato di Indirizzo della "Fondazione Banca del Monte di Lombardia". Consigliere della “Fondazione BPU-Banche Popolari Unite per Varese” dal 2004. Consigliere della “Fondazione Comunitaria del Varesotto ONLUS” dal 2008.
E’ stato componente del Consiglio di Amministrazione di “Cofiva Spa” – Varese – finanziaria di partecipazione dal 2000 al 2008, Presidente dal 2008 al 2012 e componente del Consiglio di Amministrazione dal 2012.
E’ componente della Giunta di Confindustria dal 2007. E’ stato componente del Consiglio Direttivo di Confindustria dal 2008 al 2010.
E’ componente del Consiglio di Amministrazione dell’Università LUISS – Guido Carli dal 2010.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.