Muore in un incidente infermiera del Circolo

Una gita in moto sul lago d'Orta si trasforma in tragedia: a perdere la vita una donna di 34 anni di Vedano Olona

Una donna di 34 anni, Sara Salvini, di Vedano Olona è morta nel pomeriggio di ieri, 12 maggio, nel corso di un incidente stradale lungo la provinciale del Lago d’Orta. La donna stava percorrendo la Sp41a bordo della sua Triumph
quando sembra sia uscita di strada cadendo a terra nelle vicinanze di una curva (immagine di repertorio).
Per lei più nulla da fare: nonostante l’arrivo sul posto del 118, la donna non è sopravvissuta allo schianto.
Nell’incidente è caduto un altro motociclista che la seguiva, con conseguenze meno gravi
La giovane al momento dell’incidente era con un gruppo di amici in sella alla sua moto per una scampagnata fuoriporta.
Sara faceva l’infermiera all’ospedale di Circolo, ha lavorato all’unità coronarica e attualmente era impiegata nel blocco operatorio.  
«Siamo sconvolti da questa notizia – ha commentato il presidente dell’Ipasvi (Federazione Nazionale Collegi Infermieri professionali, Assistenti sanitari, Vigilatrici d’infanzia) Aurelio Filippini – per la scomparsa di una così giovane e brava infermiera. Ci uniamo al dolore della famiglia e dei colleghi di Sara. Una notizia dolorosa, accaduta tra l’altro nella giornata internazionale dell’infermiere, che ricorreva ieri».
Sempre sul Lago d’Orta, solo una settimana fa perse la vita un altro motociclista varesino, Federico Benedetti, di soli 19 anni, di Castronno

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.