Museo Maga: iniziati i lavori di bonifica

Da oggi gli operai di una ditta specializzata sono al lavoro per ripulire gli ambienti dai residui dell’incendio che ha colpito il tetto del Museo

Galleria fotografica

Museo Maga: al via i lavori di bonifica 4 di 17

Sono cominciati questa mattina, martedì 14 maggio, i lavori di bonifica presso il Museo Maga di Gallarate. I lavori sono stati affidati a Edam, una ditta specializzata in interventi di emergenze.
I residui dell’incendio, infatti, hanno necessità di uno smaltimento particolare data la natura del materiale bruciato dalle fiamme. Per il momento gli ambienti interessati dall’intervento sono quelli dell’ala nuova, ovvero non quella direttamente colpita dall’incendio del 14 febbraio scorso, ma invasa indirettamente dalla fuliggine, che mescolata all’acqua è diventata una densa melma nera.

Gli operai sono obbligati a lavorare con una tuta di protezione, mascherina e occhiali protettivi. Un primo intervento è l’aspirazione della melma che durerà qualche giorno.

Si dovrà quanto prima provvedere inoltre a spostare le due ancora presenti: il grande albero di Alik Cavaliere e il Cavallo di Omar Galliani.
In questi giorni la collezione del Museo è in mostra alla Triennale, grazie ad un accordo con il prestiogioso ente milanese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 maggio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Museo Maga: al via i lavori di bonifica 4 di 17

Galleria fotografica

Il Museo Maga alla Triennale di Milano 4 di 18

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.