Musica in Cripta, la rassegna continua

Ecco tutti gli appuntamenti della rassegna musicale che si tiene alla Chiesa S. Antonio di Padova. Il prossimo appuntamento è per venerdì 10 maggio

Venerdì 10 maggio 2013 alle ore 21.00 presso la Cripta della Chiesa S. Antonio di Padova alla
Brunella in Via Crispi a Varese, si terrà il secondo concerto (ingresso libero) della Quinta Stagione Concertistica “Musica in Cripta” promossa dall’Associazione Musicale Art of Sounds, in collaborazione con il Comune di Varese, la Parrocchia S. Antonio di Padova alla Brunella, con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Bodio Lomnago, Fondazione
Comunitaria del Varesotto, con il contributo del Gruppo Bancario Credito Valtellinese e della
Scuola Internazionale per la Musica Art of Sounds di Bodio Lomnago. La direzione artistica è del
M.° Emilio De Mercato.
Protagonista della serata è il giovane musicista varesino Paolo Amico con un recital di CHITARRA  CLASSICA. In programma musiche di J. K. Mertz (Romanza, Introduzione e Rondò brillante, Elegia), M. Giuliani (Sonata in Do Maggiore), L. Brower (Preludios Epigramaticos, Elogio de la Danza), F.  Martin (Quattro pezzi brevi), J. Turina (Sevillana), A. Barrios (La Catedral).  

Il cartellone di MIC 2013 proseguirà con i seguenti concerti:
Venerdì 17 MAGGIO 2013 ore 21.00 Cripta
TRIO BAROCCO
Chiara Brusa, flauto traverso
Emiliano Renzelli, contrabbasso
Roberto Villa, clavicembalo

Venerdì 24 MAGGIO 2013 ore 21.00 Cripta
SOPRANO E ARPA
Monica Kircheis, soprano
Alessandra De Stefano, arpa

Venerdì 31 MAGGIO 2013 ore 21.00 Chiesa Superiore
CONCERTO D’ORGANO
Beniamino Calciati, organo

Venerdì 7 GIUGNO 2013 ore 21.00 Cripta
CORO GOODCOMPANY
Andrea Motta, direttore

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.