Nasce Sos Olona, progetto dei giovani democratici

La prima iniziativa è in programma domenica 2 giugno, presso il Borgorino di Cassano Magnago, dove saranno presenti con un banchetto

Riceviamo e pubblichiamo

"SOS OLONA” è un progetto sviluppato dai Giovani Democratici della Provincia di Varese per nasce per avvicinare e sensibilizzare la cittadinanza verso il problema del fiume Olona, che ormai da anni, risulta essere una vera e propria discarica.
Il fiume Olona è patrimonio culturale e storico della nostra provincia: infatti esso diede già conforto e impulso all’insediamento umano sin dall’età del bronzo passando poi per i Romani, i Longobardi, l’espansione del ducato di Milano fino alle rivoluzioni industriali dei secoli scorsi.
E proprio per questo deve essere preservato, valorizzato ma soprattutto vissuto e conosciuto. Ad oggi il fattore che impedisce tutto ciò è la massiccia mole di inquinamento prodotto dagli scarichi, da depuratori obsoleti ma anche dall’inciviltà dei singoli, che utilizzano il fiume come discarica.
Proprio questo inquinamento scellerato ci ha spinti, già da domenica scorsa, all’azione. Zaino in spalla, chi camminando, chi pedalando, abbiamo disceso e pattugliato il tratto del fiume che scorre da Castellanza sino all’industria I.N.S.A. di Fagnano Olona, (balzata alle cronache proprio negli ultimi giorni per aver lavato montagne di rifiuti nelle acque del fiume), individuando e fotografando numerosi scarichi, alcuni difficilmente accertabili poiché ricoperti da una folta vegetazione.
“SOS OLONA” si proporrà dunque come sentinella sempre vigile sul fiume e farà della partecipazione attiva di tutti i cittadini il suo punto di forza.
Si può già interagire con noi attraverso il sito www.sosolona.it (sezione segnalazioni) oppure con la mail sosolonablog@gmail.com.
Sul blog troverete una mappa dettagliata realizzata con GoogleMaps di tutti gli scarichi che abbiamo finora individuato e una lista di tutte le nostre iniziative, a cui tutti saranno invitati a partecipare.
La prima sarà domenica 2 giugno, presso il Borgorino di Cassano Magnago, dove saremo presenti con un banchetto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.