Ngi e Cambium Networks “alleati” per il wireless a banda larga

Le due società protagoniste di una partnership tecnologica di lungo periodo, con l'obiettivo di sviluppare e rafforzare la propria leadership grazie ad una offerta di connettività unica nel panorama nazionale

Ngi  , leader nelle connessioni internet a banda larga, e  Cambium Networks™, azienda leader a 
livello mondiale per le soluzioni di accesso wireless broadband su IP, annunciano un accordo di
collaborazione per lo sviluppo di EOLOwave, la nuova tecnologia di connettività wireless a banda  larga di Ngi    che viene implementata sulla rete Eolo.
Ngi  ha recentemente nominato Cambium  Networks™ “ Best Partner 2013” per il ruolo avuto nello sviluppo tecnologico della propria offerta. A fronte degli ambiziosi obiettivi fissati per i prossimi anni, Ngi ha sentito la necessità di  identificare un partner tecnologico di riferimento con cui sviluppare una infrastruttura di rete  wireless capace di rispondere agli elevati requisiti richiesti dall’offerta di connettività Eolo in  termini di prestazioni, scalabilità e affidabilità nel tempo per dati, voce e servizi video. La soluzione Cambium Networks offre inoltre sostanziali vantaggi in termini di rapidità di installazione e facilità di gestione.
I piani di sviluppo di Eolo prevedono anche l’offerta di banda ultra larga a 30Mb/s, una tipologia di  connettività prevista tra gli obiettivi fissati nell’Agenda Digitale Europea, e per la quale Ngi vuole
quindi anticipare la tempistica dettata dall’agenda in riferimento alla disponibilità per gli utenti.
La piattaforma Eolowave è stata disegnata da Ngi  e Cambium Networks partendo
dall’infrastruttura del Canopy® PMP450 con l’obiettivo di migliorarne ulteriormente l’efficienza
nell’utilizzo e nella gestione in relazione agli usi richiesti in modo specifico dalla rete Eolo. A questo scopo sono stati creati nuovi algoritmi che ottimizzano l’uso dell’apparato (antenna/radio)  per erogare servizi di connettività a banda larga e ultra-larga verso i clienti. Inoltre sono state implementate soluzioni software specifiche che permettono l’integrazione in modo nativo nella rete Eolo, in particolare per la gestione e per il monitoraggio.

Le nuove soluzioni Eolowave sono attualmente in fase di implementazione sia come  aggiornamento tecnologico in zone servite e, naturalmente, per lo sviluppo delle aree di nuova copertura, assicurando perciò una perfetta omogeneità sulla rete. «Nei prossimi anni Ngi intende sviluppare ulteriormente la leadership acquisita attraverso un’offerta di servizi innovativi di elevato contenuto tecnologico, capaci di rispondere adeguatamente alle crescenti esigenze del mercato- – ha dichiarato Luca Spada, fondatore e amministratore delegato di Ngi   -. La nostra roadmap richiede la presenza di un partner
tecnologico affidabile e competente e Cambium Networks ha tutte le carte in regola per
accompagnarci nella realizzazione dei nostri obiettivi».
«Il rapporto con Ngi  non si esaurisce nella semplice fornitura di infrastrutture di rete: si tratta di una
vera partnership tecnologica, in cui lo sviluppo congiunto di nuove tecnologie ha un ruolo centrale.
La scelta operata da Ngi  , il maggior operatore wireless italiano, assume per noi un valore
particolare, che va oltre l’aspetto economico dell’accordo: è la prova tangibile della qualità de nostri
prodotti e del livello delle nostre competenze. È un momento importante per il broadband in
Europa, e guardiamo con grande fiducia al proseguimento di questa importante partnership con
Ngi  perché possa raggiungere l’obbiettivo di offrire ai suoi clienti la connettività che desiderano».
ha dichiarato Atul Bhatnagar, presidente e Ceo di Cambium Networks.

Chi è Ngi  spa
Fondata nel 1999, Ngi spa è oggi leader nel campo della banda larga, del virtual hosting e dei
servizi di telecomunicazioni a valore aggiunto per il mercato residenziale e delle imprese. La
società, sotto la guida di Luca Spada, fondatore e amministratore delegato, è conosciuta per il
brand Eolo, la rete wireless indipendente più estesa in Italia. Eolo porta l’accesso veloce a
Internet anche dove l’Adsl non arriva, abbattendo la barriera del digital divide.
Ngi conta 110 dipendenti presso la sede di Busto Arsizio e nell’ultimo anno fiscale ha registrato
ricavi per 28 milioni di EuroNgi è un’azienda privata a capitale interamente italiano. (foto a sinistra: Luca Spada inaugura la nuova sede di Ngi a Busto Arsizio)

Chi è  Cambium Networks™ Ltd
Cambium Networks™, originariamente business unit della Motorola Solutions, offre a livello
globale, soluzioni wireless broadband e microwave per Service Provider, clienti di tipo enterprise,
militare, governativo e pubbliche amministrazioni. Con oltre 3.5 milioni di prodotti installati in
migliaia di reti in oltre 150 paesi, Cambium Networks offre soluzioni tecnologiche innovative che
consentono la realizzazione di reti wireless affidabili, sicure, che si contraddistinguono per un
ottimo rapporto qualità-prezzo, per la facilità di installazione e la qualità dei servizi erogati.
L’ecosistema Cambium Networks è costituito dalle aziende partner, dalle risorse di ricerca e
sviluppo e dal team di supporto che lavorano insieme per realizzare soluzioni sempre più
innovative di connettività dati, voce e video dovunque richiesto.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SU NGI

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.