“On”: il mercatino della pulci che piace a Max Laudadio

Si terrà l'1 e il 2 giugno nella storica Villa Magnani all’interno del Birrificio Angelo Poretti il mercatino del riuso organizzato dall'Associazione On di cui è parte l'inviato di Striscia la Notizia

L’usato di personaggi famosi diventa un curioso mercatino delle pulci che l’Associazione On presenta l’1 e 2 giugno nella storica Villa Magnani all’interno del Birrificio Angelo Poretti di Induno Olona. Dopo Spazzatura Kilometrica, la gara di raccolta e differenziazione della spazzatura che è terminata lo scorso 4 maggio con numeri da record, la ON rende protagonista il “riuso”.
"Ciò che non serve più a te può servire ad altri. Ciò che non serve più agli altri, può servire a te". Sulla base di questo semplice concetto, On ha chiamato a raccolta molti personaggi del mondo dello spettacolo che hanno donato oggetti che non usano più, con tanto di fotografia autografata. Molti i vip che hanno già aderito all’evento, da Jovanotti a Michelle Hunziker, da Edoardo Stoppa a Juliana Moreira passando dal Mago Forrest ad Arisa, da Iacchetti a Bisio e Sgarbi.
“Molti sono i personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport che stanno rispondendo al nostro invito”, spiega Max Laudadio, testimonial di ON, “e sono davvero soddisfatto del successo che sta avendo questa iniziativa. Tra i primi ad aderire è stato Enzino Iacchetti. Io stesso sono andato a casa sua a prendere le “chicche che ha regalato a Pulci Famose. E’ stato un pomeriggio all’insegna dei ricordi che potranno rivivere a casa di chi acquisterà i suoi oggetti.”

Al mercatino, aperto dalle 9 alle 19 del primo week-end di giugno, si potrà trovare anche il Ring del baratto, ideato da coseinutili.it, dove ognuno potrà portare un oggetto e barattarlo con un altro. L’evento si concluderà con un’asta degli oggetti più preziosi, a cura di Living is Life, all’interno della Sala della Cotta del Birrificio Angelo Poretti. L’asta verrà battuta da Max Laudadio, testimonial di ON.
L’invito al mercatino è aperto a tutti. Basterà registrare la propria partecipazione sul sito www.on-va.it dal 17 maggio, per curiosare queste “Pulci Famose” e acquistare un ricordo da portarsi via.
L’incasso sarà devoluto a Don Nicolò per l’acquisto di un minibus per un oratorio estivo nel Parco delle Cinque Vette. Pulci Famose nasce infatti con l’obiettivo di aiutare un’altra Associazione locale che da sola non riuscirebbe a portare avanti il proprio progetto. Nell’ottica di collaborare ad attività mirate alla tutela e al miglioramento del territorio, il Birrificio Angelo Poretti ha accolto con piacere l’invito a sostenere Pulci Famose ospitando gli oggetti in cerca di nuova vita. “Per il Birrificio Angelo Poretti mantenere contatto con le proprie radici e valorizzare il territorio che gli ha dato i natali è, ed è sempre stata, una condizione imprescindibile” ha detto Alberto Frausin, Amministratore Delegato Carlsberg Italia “É per questo che abbiamo voluto dare il nostro contributo collaborando a questa stupenda manifestazione; inoltre, il concetto di riuso, in quanto strettamente connesso a quello di sostenibilità, ci è molto vicino”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.