Oprandi: “Attiviamo anche in città un ambulatorio infermieristico”

La consigliera comunale ha presentato una mozione con questa proposta: «Ne esiste già uno in provincia e altre realtà vedono già operare gli infermieri domiciliari e gli ambulatori territoriali»

Riceviamo e pubblichiamo

Il futuro della sanità è rappresentato sempre più dalle realtà ambulatoriali territoriali a sostegno del cittadino, soprattutto in conseguenza di tempi di ospedalizzazione molto brevi e di tagli continui e significativi alla sanità.
Anche il rapporto diretto tra privato e pubblico è una forma di integrazione molto utile per rispondere ad esigenze della cittadinanza, in modo particolare delle persone maggiormente in difficoltà per questioni anagrafiche o di salute.
Per questo ho presentato una mozione al sindaco e all’assessorato alla Famiglia e Persona del Comune di Varese.
Infatti fin dall’inizio dell’anno è stata presentata all’Amministrazione cittadina la richiesta da parte di infermieri professionali (all’interno di progetti sostenuti anche dalle Aziende sanitarie locali ) per attivare anche a Varese un ambulatorio infermieristico che sarebbe utilissimo per i cittadini. Ne esiste già uno in provincia, attivato in convenzione con il Comune di Biandronno, e altre realtà nazionali ed estere vedono già operare gli infermieri domiciliari e gli ambulatori territoriali.
Con la mozione si intende sollecitare una accelerazione nei tempi di risposta da parte del Comune e soprattutto proporre una concreta riflessione nelle sedi amministrative affinché prima dell’inverno molte persone anziane o in difficoltà possano concretamente usufruire di questo importante servizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.