“Paragonare Saronno a Kabul è di pessimo gusto”

Il sindaco risponde alla Lega sulla polemica aperta dal Carroccio sulla situazione delle strade: "Forse dovrebbero leggere i libri di Hosseini"

«Forse chi ha paragonato Saronno a Kabul non ha idea di quello che sta dicendo». Il sindaco Luciano Porro risponde alle accuse della Lega Nord sulla situazione delle strade cittadine. Gli esponenti del Carroccio avevano lamentato la scarsa manutezione delle strade cittadine. «Inviterei chi ha parlato di Kabul leggere i due libri  Hosseini, "Il cacciatore di aquiloni" e "Mille splendidi soli", per capire cos è veramente Kabul. Fare questo paragone è di pessimo gusto, di questo, e soprattutto di questi toni non ne abbiamo bisogno. Saronno non è certo perfetta, ma il paragone è assolutamente lontano dalla realtà». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.