Pioggia e vento, gran lavoro per i pompieri

Diversi gli interventi nella notte tra sabato e domenica e nella mattina successiva, in mezza provincia. La zona più colpita, quella tra Somma e i paesi sulle colline

Ore di grande lavoro per i vigili del fuoco, tra la fine della notte e la mattinata di domenica: colpa della pioggia insistente e del gran vento che ha spazzato alcune zone della provincia. La maggior parte degli interventi sono stati effettuati per la caduta di alberi e grossi rami sulle strade, molti interventi sono finiti in capo al vigili del fuoco del distaccamento di Somma Lombardo, che hanno effettuato sette uscite tra i comuni di Travedona-Monate, Besnate, Casale Litta e Casorate Sempione (foto d’archivio).

I colleghi del distaccamento Busto-Gallarate sono invece intervenuti a Samarate, a seguito dell’incidente mortale costato la vita ad un ragazzo di 20 anni: l’auto uscita fuori strada ha tranciato una conduttura del gas e i pompieri hanno dovuto persino evacuare alcune case nel cuore della notte, per intercettare la perdita e permettere la successiva riparazione in sicurezza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.