Playoff e playout promettono sorprese

In campo per la Serie D il Verbano contro la Novese, mentre la Sestese va in Veneto per proseguire il sogno promozione

Continuano i playoff e i playout nei campionati dilettanti e sono tante le varesine ancora impegnate, iniziando dal Verbano, che domenica dovrà fare un’impresa per recuperare i tre gol subiti a Novi e salvarsi. In Eccellenza scenderà in campo la Sestese in veneto per i playoff, mentre per gli spareggi retrocessione saranno impegnate il Cassano contro il Marnate e la Vergiatese contro il Roncalli.
 
SERIE D – Dopo il 3-0 subito in casa della Novese settimana scorsa, il Verbano dovrà vincere con altrettanto scarto a Besozzo per superare nel doppio scontro l’avversario piemontese e trovare una salvezza che sembrava ad un passo e ora invece è molto più lontana. A mister Di Marco mancherà anche per squalifica capitan Gasparri, espulso sette giorni fa e squalificato.
 
ECCELLENZA – Continua la corsa verso la serie D per la Sestese, che dopo aver superato Suardese e SolbiaSommese, dovrà affrontare i veneti dell’Union Ripa. La gara di andata si giocherà in Veneto domenica e i ticinesi dovranno cercare di ottenere un risultato positivo in vista della gara di ritorno che si disputerà tra una settimana al “Milano”.
Per i playout invece, Cassano e Vergiatese sembrano essere ad un passo dalla salvezza dopo i 2-0 nelle gare di andata contro, rispettivamente, Marnate e Roncalli.
 
PROMOZIONE – L’Olimpia, dopo un ottimo campionato, punta decisa al salto di categoria, ma per farlo dovrà superare nel doppio scontro promozione il Solaro, che ha eliminato al primo turno il Gavirate con un netto 3-0, dimostrando di essere in ottima condizione. Ripartiranno invece dai pareggi dell’andata le gare valide per i playout, con il 2-2 tra Cas e Portichetto e l’1-1 tra Morazzone e Leggiuno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.