Playoff: la Legabasket cambia orario a gara2 della Cimberio

Domenica 12 il match con l'Umana Venezia anticipato alle 17,30. Alla faccia di tifosi e sponsor, che perdono una bella fetta di audience televisiva garantita dalla fascia serale

Avete fatto l’abbonamento playoff per la Cimberio? Siete tra quelli in fila per comprare un biglietto? Avete programmato gli impegni per godervi le partite della vostra squadra del cuore? Bene, sappiate che dovrete rivedere le vostre certezze: visto che da tempo si era stabilito che le partite della griglia scudetto si sarebbero giocate alle 20,30, la Legabasket ha deciso all’improvviso di cambiare idea. Se quindi gara1 tra Cimberio e Umana si giocherà come previsto la sera di venerdì 10 (ma non verrà trasmessa: su RaiSport andrà Milano-Siena), gara2 di domenica 12 maggio la partita di Masnago sarà anticipata – e mandata in onda in diretta – alle 17,30.
Una scelta improvvisa e inattesa, pure ravvicinata e sicuramente fuori luogo. Ancora una volta chi prende queste decisioni dimentica il rispetto per i tifosi che per essere presenti devono rivoluzionare i propri programmi (non si tratta di uno spostamento di mezz’ora, come accade per Sassari-Cantù di giovedì: palla a due alle 21), tanto più in una domenica di maggio che, meteo permettendo, potrebbe essere sfruttata in mille modi e conclusa con una partita al chiuso. E in questo caso non regge neppure la scusa dei ritorni per gli sponsor grazie alla tv: in una collocazione simile – domenica pomeriggio – a parte i grandi appassionati non saranno certo in molti a sedersi davanti al teleschermo, soprattutto in caso di bel tempo. E non digeriamo neppure la spiegazione – che arriverà puntuale – sulle disponibilità del palinsesto: le date dei playoff di basket sono note da una vita a tutti, tranne forse a chi deve programmarli.

Qui la programmazione ufficiale dei primi tre turni dei quarti di finale (sito Legabasket)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.