“Poeti in erba”, concorso a Malnate

L'iniziativa destinata agli studenti delle scuole medie. Per il 2013 come tema si è proposta la “natura”

A Malnate arriva un concorso di poesia destinato ai ragazzi delle scuole medie. Il titolo del progetto è “Poeti in erba” proprio per sensibilizzare e stimolare i giovanissimi ad esprimersi attraverso la poesia, ed intende inserirsi anche , proprio per le sue caratteristiche di destinazione, nell’ampio progetto posto in programma ed avviato dall’Amministrazione Comunale “La città dei bambini”.
Per il 2013 come tema si è proposta la “natura”, creando un legame fra le discipline scientifiche del museo col territorio locale circostante con lo sviluppo delle capacità espressive e compositive in questa età scolastica.
I soggetti proponenti sono il Museo “Mario Realini”, l’Assessorato alle Culture del Comune di Malnate, l’associazione GAMMAR ,col patrocinio del Parco del Lanza e col contributo di Scuola Bottega .
Gli autori verranno divisi in tre sezioni secondo le tre classi : prima, seconda e terza.
Ad ogni primo classificato ed ai rispettivi istituti di ogni sezione verrà assegnata una targa, mentre al secondo e terzo classificato una medaglia e a tutti una pergamena di partecipazione Gli elaborati saranno giudicati da una giuria costituita sia da rappresentanti degli “organizzatori” sia da esperti di didattica e letteratura.
La cerimonia di premiazione avrà luogo Sabato 25 Maggio alle ore 16.30 presso il Museo “Realini”(Villa Braghenti,V.le Kennedy 2 ,Malnate).
Saranno presenti le autorità cittadine ,la giuria del premio ed ospite illustre il prof. Silvio Raffo ,letterato e poeta, che darà lettura delle opere stesse vincitrici.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.