Polenta e alborelle, passeggiando tra le bancarelle

Il fine settimana regala il sole e in provincia le iniziative sono tantissime: da Grantola con la festa di Corni e Pecc a Tradate ad Abbiate dove c'è la festa delle ciliegie. A Leggiuno ci sono le alborelle mentre a Caldana c'è la Festa della Gnocca

Fine settimana ricco, mi ci ficco! Inizia il primo weekend di giugno e  gli eventi in provincia sono davvero tanti. Il meteo ci regala finalmente il sole sia per sabato che per domenica e c’è solo l’imbarazzo della scelta sugli eventi a cui partecipare. Ricordate inoltre che il 2 giugno si festeggia la Repubblica e ci sono appuntamenti dedicati anche alla ricorrenza storica. Qui il programma della commemorazione per Varese, Gallarate e Cassano Magnano. 
A Solbiate Arno invece,  si svolgerà la “Partita del cuore” che vedrà schierate in questa edizione, alle ore 18.30 del 2 giugno, la squadra dell’Amministrazione Comunale, coach il calciatore solbiatese Dino Rogora, nazionale, campione d’Italia con la Fiorentina nel 1969, contro quella dell’ NRDC-ITA. Al Monastero di Torba, domenica 2 giugno, si festeggia la ricorrenza con un percorso tra i suoi ambienti, alla scoperta dei diritti e doveri moderni e antichi, proposto in forma di gioco e adatto a tutte le età. Da non perdere!
 

LE ALTRE INIZIATIVE…

Iniziamo da Grantola per questo fine settimana. E’ lì infatti, nelle valli, che si terrà un’altra edizione di “Corni e Pecc”, la manifestazione che da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2013 invita cittadini e turisti a conoscere le caratteristiche corti, dove trovare degustazioni, mercatini e concerti. Prodotti locali e cucina genuina sono il piatto forte. La degustazione a tappe, con il classico tagliere per assaggiare formaggi e salumi nostrani, accompagna il percorso per le vie del centro storico. Polenta e grigliate, ma non solo, sono tra le portate in menù allo stand gastronomico. Insomma, non manca proprio nulla. Ad Angera torna il Lego day: appuntamento a partire dalle 16 di sabato sul pratone del lungolago di Piazza Garibaldi.
Gli Unni fanno festa a Cassano Valcuvia. La squadra di Rugby invita fan e amici: si comincia sabato 1 giugno con il torneo "Gli Unni e gli altri" che durerà per tutto il pomeriggio. Mentre le squadre saranno ancora in campo – dalle 18 – inizierà anche il folto programma musicale che vedrà alternarsi ben cinque gruppi: Sushi Experience, Reyond, Spalla, Hot Complotto e Collettivo 01. Il tutto intervallato da un dj set che propone musica rock e dallo staff del Burning Soul che propone spettacoli con il fuoco. Domenica 2 giugno si inizia invece alle ore 9 quando scatterà la gara podistica di corsa in trincea; al termine giochi e intrattenimento vario mentre alle 16,30 si disputerà la partita under 14 fra Unni e Busto. Chiusura con il tradizionale terzo tempo e di nuovo tanta musica. Non mancherà la possibilità di campeggiare per chi arriva da lontano. 
La Pro loco di Casalzuigno invece, organizza uno stand gastronomico domanica dalle 12 nel parco area feste per la festa del coniglio.

Nel parco delle feste della frazione Caldana torna, per il terzo anno consecutivo, la «Festa della gnocca». Il party dedicato al Texas ha inizio alle 19.30 con l’apertura dello stand gastronomico con chili di manzo texano e poi via alla musica con Alessandro Gregorini, i Natural Born Killers, i Monkey Scream e uno spettacolo sexy comico dedicato alle signore. Replica domenica per tutta la giornata e con ospiti: domenica torna, dopo il grande successo dello scorso anno, l’unica festa della provincia stile anni ’50-’60 animata del gruppo di ballo di Alessia e Simone de Gregorio, dal Dj Andy Fisher e dal gruppo degli Shakers. A Leggiuno, Festa della solidarietà. Il primo e il 2 giugno, alla sede del gruppo Alpini con cena di sabato e pranzo di domenica. Il ricavato della festa sarà destinato in beneficenza. Nel menù polenta, pesce di lago alla piastra, zola-salamino, piatto etnico kebab con verdure.
A Besozzo c’è la rievocazione storica. A Travedona Monate invece c’è la sesta edizione di Tacalaspina, il music street festival che si svolgerà sabato 1° giugno (in caso di maltempo tutto è rinviato al sabato successivo, 8 giugno) per le vie del paese. Dal blues al jazz, dall’afro al reggae, dal folk alla balkanica per le vie. Per le vie potrete trovare anche spettacoli con Magicaboola Brass Band, Balacaval e il comico Gianluca DeAngelis. Sempre a Travedona domenica 2 giugno c’è il Palio dei Rioni. L’appuntamento iniziale è per domenica 2 giugno nel rione Villaggio-Caśine all’interno della festa del Villaggio Ignis: a partire dalle 12.00 uno stand gastronomico aprirà la giornata che proseguirà con un’edizione vivente del Gioco dell’Oca nel pomeriggio, per chiudersi con la Gara di ballo. A Vergiate, il 1° e 2 giugno “Festa in Piazza” fino a mezzanotte, si festeggia con i commercianti e gli artigiani. L’Associazione dei commercianti e degli Artigiani di Vergiate
A.C.A.V. in occasione della festa della Repubblica organizza in Largo Lazzari per tutti i cittadini 2 giorni di festa con uno stand gastronomico in funzione, musica ed eventi.
A Ternate “Preludio d’estate”. L’appuntamento è per sabato 1 e domenica 2 giugno al parco Berrini. Ad attendervi ci sarà anche la buona cucina con alborelle, stinco di maiale e tanti altri manicaretti. 
Spostiamoci un pò. A Lissago c’è la festa Lissago Country, due giorni di festa tra natura, divertimento e solidarietà. L’evento è organizzato dall’associazione pro Scuola Materna di Lissago, nata allo scopo di sostenere e promuovere l’attività della scuola materna “A.M. e G.B. Dall’Aglio” di via san Carlo. Sabato 1 e domenica 2 giugno l’appuntamento è al campo sportivo di via Salvini: due giornate di incontro per le famiglie e per passare insieme momenti di divertimento e festa. Aperto lo stand gastronomico. A Calcinate del Pesce, dal 1 al 2 giugno, al campo sportivo c’è la festa dell’Alborella. Sabato apre alle 19 mentre domenica la sagra continua dalle 11. 
A Gavirate, al via la festa delle Ciliegie 2013. Arrivata alla sua 33esima edizione si terrà dal primo giugno al 16 giugno per tre fine settimana al parco Cinque Piante. Una tradizione che si rinnova e che vedrà, oltre alla possibilità di comprare il frutto di stagione, danze, giochi e animazione per grandi e piccini. Ecco qui tutto il programma. 
Sul lungolago, sempre a Gavirate, dalle 10 alle 18 mostre d’arte all’aperto con numerosi pittori del territorio e un omaggio in ricordo di Domenico De Bernardi. Vendita di asparagi, fragole e torte. Alle ore 12 e in serata alle 19 apertura dello stand gastronomico con un menù dell’arte: risotto alle fragole, crespelle e tortelli agli asparagi, arrosto e purea di patate e asparagi, persico con zucchine pastellate, dolce della donna. Alle 15.30 spettacolo «I nativi d’America» con il gruppo Red Crooked Sky che proviene dalla Virginia. Alle 21 i Nuovi Solidi si esibiscono con un concerto-tributo a Lucio Battisti. Ingresso libero.

Una giornata di porte aperte all’Osservatorio Astronomico al Campo dei Fiori
(Va). Domenica 2 giugno dalle ore 10 alle 16, Angelo Sommaruga, agronomo, naturalista ed apicoltore accompagnerà i visitatori in un percorso all’interno della parte sommitale del Giardino Botanico Montano, che sorge tutt’intorno l’Osservatorio. Si osserveranno fiori ed insetti, alla scoperta dello stretto rapporto che li lega.  Al termine del percorso naturalistico sarà possibile visitare l’interno dell’Osservatorio.
Sabato, dalle 14.30 nelle piazze San Vittore e  Battistero a Varese c’è la "Festa della fede" a Varese: le piazze si animeranno con decine di banchetti in cui tutte le associazioni, i movimenti ecclesiali, i gruppi giovanili e gli enti della pastorale giovanile potranno presentarsi, mostrare le loro iniziative per l’estate, incontrare i giovani. Il pomeriggio si concluderà con un grande cena in piazza per tutti i gruppi presenti. Domenica 2 giugno si può trascorrere il pomeriggio immersi tra natura, arte e storia anche al Palace Grand Hotel di Varese dove i più piccoli potranno farsi fotografare in bianco e nero vestiti ‘a tema ‘900’ e realizzare la propria cornice Liberty, proprio come “Una cartolina del passato”, con l’uso di semplici materiali e con l’aiuto della natura.Insolita esperienza pensata, ancora una volta, per festeggiare i cento anni dello storico Hotel. Per i più piccoli segnaliamo anche i laboratori al Castello di Masnago:  alle 15.30 c’è la possibilità di partecipare all’attività, di visitare il castello e poi di gustarsi una meritata merenda.
Domenica 2 giugno è la Giornata nazionale dello sport: diverse manifestazioni in programma, tiro con l’arco, calcio, minivolley, atleta, ippica e bocce. Ecco tutto il programma. 
Sempre parlando di sport vi segnaliamo la manifestazione di Malnate per domenica 2 giugno. Come ogni anno con l’avvicinarsi dell’estate apre i battenti la Pre Njmegen. Domenica 2 giugno Malnate ed i paesi limitrofi accoglieranno centinaia di podisti che marceranno lungo i sentieri e le strade dei tre percorsi da 6, 12 e 24 km allestiti dall’organizzazione.

Sabato e domenica al Birrificio Poretti di Induno Olona arriva il "Mercatino del riuso vip”. Si Chiama "Pulci famose" il mercatino che per pochi euro vende l’usato dei vip più amati: dalle presine di Benedetta Parodi alla cravatta nera delle Iene. Con un’asta finale che vede all’incanto anche il cappello di Borsalino di Jovanotti. Attenzione però : entra nella sede della birreria solo chi si è preregistrato on line: guardate nell’articolo come fare.
A Buguggiate, torna la tradizionale Festa di Erbamolle alla chiesetta di Santa Caterina. La manifestazione è alla sua diciottesima edizione e si terrà nei fine settimana dal 31 maggio al 16 giugno. Come ogni anno, l’evento prevede diverse iniziative e serata danzanti. E’ organizzato da Santa Caterina Onlus e i proventi saranno devoluti ad enti e persone bisognose. Non mancheranno stand gastronomici e il fritto misto.

A Venegono Superiore (Va) sabato 1 e domenica 2 giugno, al Castello dei Missionari Comboniani (via delle Missioni, 12 – Venegono Superiore – VA) si terrà l’incontro “Armi, guerre e territorio”,un evento aperto a tutti ed organizzato dal comitato No M-346 del varesotto e dal Movimento No F-35 del novarese. Radici nel Fiume e Anffas Ticino organizzano per domenica 2 giugno, presso la Comunità di Maddalena a Somma Lombardo, la nona edizione di "Non solo pane": giornata sull’autoproduzione alimentare. Verrà insegnato a grandi e piccini a preparare il pane e cuocerlo nei forni a legna o ventilati, a preparare diversi formati di pasta fresca fatta a mano, a sperimentare le ricette per fare piadine, gnocco fritto e tigelle,  crêpes, biscotti e altro ancora. In mattinata “Alla ricerca di erbe mangerecce”, escursione guidata e pranzo. Nel pomeriggio continuano le iniziative. A Somma Lombardo continua il Giugno Mezzanese. Domenica 2 Giugno la cucina sarà aperta  a mezzogiorno per  il pranzo dei pensionati, mentre la sera avrà luogo la tradizionale processione del Corpus Domini. 
A Cassano Magnago c’è la prima "Miao Festa" organizzata per il gattice della città: sabato nel pomeriggio laboratori truccabimbi e merende a favore dei gatti. A Gallarate sabato primo giugno c’è la quinta edizione di "La tribù che corre", dalle 20,30 terza "Gallarate night run". L’evento inizierà alle 15 nel centro storico di piazza Libertà.

Bazar des Arts” per il fine settimana a Busto Arsizio ma non solo. Continuano gli appuntamenti dedicati alla primavera sabato e domenica con trucca bimbi, baby dance, palloncini, spettacolo bolle di sapone e tanto altro. La sera, concerto di musica classica. 
Il comune di Marnate in collaborazione con la Pro Loco e i commercianti del centro di Marnate organizzano per 1-2 giugno la tradizionale manifestaszione denominata "festa della Scaia" che vuole ricordare un evento avvenuto circa 120 anni fa. “Scaià”, infatti, vuol dire fulmine, ed in questa occasione viene ricordata la saetta che entrò in chiesa durante una funzione più di un secolo fa, e, nonostante le numerose persone presenti lasciò tutti illesi. 
Festa di Primavera a Saronno domenica. Il festival itinerante organizzato dall’associazione AlboVersorio si ferma a Villa Gianetti, in via Roma 20, per ospitare, dalle ore 17.30, Alfredo Gatto, che presenta il libro «Le verità della natura», e Massimo Donà, che parla di «Filosofia e scienza»; tutto su www.alboversorio.it. Ad Abbiate Guazzone sagra delle ciliegie ed esposizione di prodotti regionali e hobbistica dalle 9.30 per le vie del centro. In piazza Unità d’Italia il gruppo astronomico tradatese mette a disposizione i propri strumenti per osservare il sole. Alle 21 in piazza Mazzini concerto del corpo musicale Città di Tradate e del gruppo Santa Cecilia di Abbiate Guazzone.

MUSICA E TEATRO 

Il fine settimana il teatro parte venerdì 31 maggio all’Apollonio di Varese dove Max Cavallari coinvolgerà alcuni comici di Zelig e Colorado, i Truzzi Volanti, i ballerini della Performance Accademy per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di un ecografo di ultima generazione per i piccoli ricoverati dell’ospedale Del Ponte. Un grande grandissimo spettacolo, per acquistare due ecografi di ultima generazione. Domenica al Teatro Apollonio segnaliamo invece il concerto benefico a sostegno di Unicef che vedrà sul palco la Coloured Swing Band. A partire dalle 21.

Al Teatro G. Santuccio a Varese, domenica 2 giugno alle ore 20.30, va in scena il recital: “Donna mistero senza fine bello” con accompagnamento musicale dal vivo. Una collezione di brevi testi tratti da Aristofane, J. Anouilh, O. Fallaci, T. Williams , F. Rame, Molière, D. Maraini e altri ancora, verranno letti dalla direttrice della Scuola di Teatro Città di Varese Anna Maria Bossi Bonomi, dalla scrittrice Carla Tocchetti e da allievi della Scuola di Teatro Città di Varese. A Porto Valtravaglia, nel salone della Pro Loco segnaliamo, alle 21 di sabato lo spettacolo in dialetto “La farfalla nera” con la compagnia del Centro Sociale “I maltrainsema”. A Verghera di Samarate Bruce Ketta, Salvo Spoto e Carlo Negri sono di scena al Caffè Teatro per animare il sabato sera con la loro comicità, dalle 22,30. 
Venerdì 31 maggio "The Family – Circolo di Albizzate" saluta questo lungo inverno con il Djset degli LNRipley. Si comincia dalle 22 con ingresso gratuito in via XX settembre ad Albizzate. A Daverio, tutt’altro genere con la serata con Acid Jack Flashed & The Pills una specie di debutto per Jack che presenta il suo nuovo gruppo, quello formato per presentare il nuovo disco. Apre, all’Ovo Sodo di via Piave 6, il folk dei Dresda Baruch; ore 21.  

Spazio alla musica a Bodio Lomnago con Ottavio Dantone. Uno degli interpreti più apprezzati del repertorio barocco è nella chiesa di Santa Maria Nascente è ospite di «Blue Carpet», la stagione concertistica di Villa Bossi sabato sera. Il celebre clavicembalista suona uno stupendo cembalo Goermans-Taskin. Musiche di Bach, Frescobaldi, Platti, Scarlatti, Haendel. Ore 21, ingresso libero.  Il duo Maclè si esibisce a Vedano Olona sabato sera.  Alle ore 21 a Villa Aliverti, in piazza San Rocco, concerto di pianoforte a quattro mani. Sabrina Dente e Annamaria Garibaldi suonano musiche di Verdi, Gershwin, Piazzolla. Il Jazz è a Carnago, nella ex chiesa di San Rocco con omaggio allo swing degli Anni ’30 con gli Stealin Apple Trio, ovvero Alfredo Ferrario al clarinetto, Marco Bianchi al vibrafono e Roberto Piccolo al contrabbasso. (Via Italia, ore 21, 8 euro con consumazione, info 0331.991285). Il jazz è anche venerdì sera a Gavirate con l’Alex Bioli Quartet.L’appuntamento è per venerdì 31 maggio, alle 20,45, in via Tinella 2 a Gavirate. Il ricavato della serata sarà destinato alla realizzazione nell’Unità spinale dell’Ospedale di Niguarda.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.