Poliseno: “Lavori in piazza Libertà, un’opportunità da sfruttare”

Il primo cittadino risponde ai malumori dei negozianti sul test della viabilità, domani le prime considerazioni sulla sperimentazione. Possibili altri test in futuro

«La mia amministrazione è chiamata a rispettare una convenzione e lo sta facendo, oltretutto potevamo farlo senza interpellare nessuno perché c’è una scadenza ben precisa, invece abbiamo deciso di dialogare con le parti per arrivare alla soluzione migliore per tutti». Il sindaco di Cassano Magnago Nicola Poliseno risponde così alle prime reazioni dei commercianti al test della nuova viabilità. «Dieci anni fa è stata presa una decisione (i lavori in piazza Libertà ndr) che non può essere accantonata, abbiamo un termine ben preciso da rispettare. Chiedo un po’ di calma e di abbassare i toni, questa per noi è un opportunità e sta a noi amministrazione sfruttarla al meglio».

Il primo cittadino rivendica le scelte fin qui prese rimandando però a domani le prime analisi generali del test di questi giorni. Ci tiene anche a precisare il perché si sia deciso di effettuare questa prova durante il ponte. «Abbiamo deciso di fare questa prova in questo periodo per avere dati riferiti a giorni lavorativi e festivi. Non c’è una soluzione che permetta di far diminuire il transito dei mezzi, Cassano è una città di passaggio e per questo il nostro compito è trovare una scelta che permetta di gestire al meglio questo traffico. Il test non è stato fatto senza considerare fattori importanti come il traffico dei mezzi di trasporto pubblico, abbiamo dialogato con la provincia e con le società di trasporto prima di arrivare ad una scelta». Il sindaco chiarisce poi che la scelta di effettuare il test con questa variante, non per esempio con la chiusura della piazza, è stata fatta proprio per tutelare i commercianti. In sede di valutazione rimangono altre possibili prove di viabilità oltre alla scelta del periodo in cui verranno effettuati i lavori sulla piazza. Non resta che attendere la chiusura del test che avverrà questa notte per capire quali valutazioni e di conseguenza quali saranno le prossime mosse dell’amministrazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.